Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

29/06/2012

Nuova viabilità stadio – tribunale, approvato il progetto definitivo del primo stralcio

In arrivo opere per 1 milione e 800 mila euro

Nuovo importante passaggio verso la realizzazione del nodo viario tra lo stadio e il nuovo tribunale: ieri la giunta ha approvato il progetto definitivo del primo stralcio della variante.

"Com’è noto – ricorda l’assessore ai lavori pubblici e alle infrastrutture stradali Ennio Tosetto - ad aprile l’amministrazione ha deciso di intervenire sul progetto, in modo da renderlo più funzionale alla nuova viabilità cittadina. Già nei primi giorni di luglio Aim darà il via ad una prima fase di lavori, del valore di 900 mila euro, che assicurerà la funzionalità del nodo. Seguiranno, via via, tutte le altre opere previste dal primo stralcio approvato ieri dalla giunta. Nel complesso, si tratta di una soluzione che risolve in via definitiva l’articolata viabilità della zona in relazione all’evolversi dell’intera mobilità urbana".

Il progetto di variante complessivo, del valore di 3 milioni e 600 mila euro, consiste nella realizzazione del nodo viario suddiviso in sei interventi principali, tra i quali cinque rami di svincolo ed una rotatoria che collega viale dello Stadio e via Zanecchin con l’area del nuovo tribunale, dei parcheggi e della nuova zona residenziale.

Il primo stralcio, del valore complessivo di 1 milione e 800 mila euro, prevede la realizzazione delle prime quattro strade a doppio senso di marcia che confluiscono nella nuova grande rotatoria a carreggiata singola. Si tratta dei collegamenti provenienti da via Zanecchin, da via dello Stadio nord, all’uscita del sottopasso ferroviario, da via dello Stadio sud e dall’area del nuovo tribunale. Quest’ultima nuova bretella scavalcherà un nuovo sottopasso predisposto per una quinta strada a senso unico di marcia che, insieme alla relativa pista ciclabile, sarà realizzata successivamente per consentire il collegamento diretto tra viale dello Stadio nord e sud senza impegnare la nuova rotatoria.

In questo primo stralcio, inoltre, è compresa la realizzazione del nuovo parcheggio a servizio del tribunale.

L’intervento riguarda anche un nuovo sistema di smaltimento delle acque piovane che migliorerà il drenaggio attuale perché l’acqua che oggi, in caso di pioggia, scorre nel sottopasso dello stadio, verrà in parte convogliata verso due bacini e quindi, tramite un impianto di sollevamento, verso il fiume. Inoltre le nuove strade sono state progettate ad un livello di guardia che dovrebbe metterle in sicurezza rispetto ad eventuali piene del Bacchiglione.

A titolo cautelativo, infine, è prevista una bonifica bellica superficiale.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza