Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

14/06/2012

Mille miglia, premiate le tre vetrine più originali

Premiazione del primo classificato: Pasticceria Venezia

Dopo 23 anni dall’ultimo passaggio, la Mille miglia ha raggiunto di nuovo Vicenza lo scorso 17 maggio. Le attività commerciali di corso Palladio, per l’occasione, hanno illuminato le vetrine durante il passaggio delle vetture storiche in gara, accompagnate da 140 Ferrari, sia d’epoca che moderne. Così la città è apparsa indubbiamente accogliente nei confronti anche del pubblico numeroso che si è riversato lungo il percorso.
Il presidente della Scuderia Palladio, Mauro Peruzzi, ha proposto un concorso per scegliere la vetrina con l’allestimento più originale in tema con il passaggio della Mille miglia. L’iniziativa ha trovato il sostegno dell’associazione Vetrine del centro con la presidente Anna Jannò e il vicepresidente Antonio Santagiuliana, che hanno curato l’organizzazione, oltre che dell’assessore al turismo del Comune di Vicenza Massimo Pecori.
“Il ritorno della Mille miglia a Vicenza è stato accolto da tante persone che si sono riversate lungo il passaggio e soprattutto in centro storico, segno dell’affetto dei vicentini verso questa manifestazione che si è rivelata un vero evento per la città che ha partecipato attivamente alla buona riuscita – dichiara l’assessore al turismo Massimo Pecori ricordando, tra gli altri, anche il supporto dell’assessore allo sport Umberto Nicolai-. Senza dubbio fondamentale è stata la collaborazione dei negozi del centro storico che hanno illuminato le loro vetrine al passaggio delle auto storiche. Vetrine che in molti casi sono state arricchite da allestimenti a tema, stimolate dal concorso proposto da Scuderia Palladio e organizzato da Vetrine del centro. La grande partecipazione spero possa essere uno stimolo per continuare a fare meglio tanto che mi auguro che per le prossime edizioni Vicenza non sia solo parte del percorso ma una tappa vera e propria dove i piloti possano fermarsi per una notte.”
“Tutte le vetrine che hanno partecipato al concorso hanno lavorato con fantasia e originalità, spinte dal desiderio di partecipare a questo grande evento – interviene Anna Jannò dell’associazione Vetrine del centro -. Per questo mi auguro che ci possano essere tante altre occasioni di questo valore. Con l’associazione Vetrine del Centro non abbiamo voluto essere coinvolti nella scelta dei vincitori per questioni di opportunità. Pertanto i premiati sono stati selezionati da Scuderia Palladio”.
I negozi che si sono dati da fare mettendo in campo fantasia e abilità sono stati 50. Tra questi il primo premio è stato attribuito alla Pasticceria Venezia, di contrà Pescaria 4, rappresentata oggi da Rosy e Giovanni Ferracina, che ha utilizzato il cioccolato per ricreare l’ambientazione del passaggio a Vicenza della storica corsa con la riproduzione della Basilica palladiana e di alcune auto in gara. Il secondo premio, ricevuto da Elena Meneghetti e Paolo Moschin, è stato assegnato al negozio Pal Zileri, di corso Palladio 33 che ha realizzato una vetrina di notevole effetto scenico composta da pezzi d’epoca come la ruota di una vettura e un radiatore. Terzo classificato è il negozio Swatch, in corso Palladio 88, dove Luca Dal Ponte ha allestito una mostra fotografica con scatti delle precedenti edizioni delle Mille miglia transitate per Vicenza.
I primi tre classificati hanno ricevuto oggi una targa ricordo, premio per l’originalità e l’abilità nel costruire una storia attraverso pochi elementi ed in uno spazio limitato come può essere la vetrina di un negozio.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza