Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

31/05/2012

Le Feste Rock tornano nei quartieri di Vicenza dal 7 giugno al 15 luglio

Tornano puntuali le Feste Rock ad animare l’estate vicentina. Dal 7 giugno al 15 luglio si susseguiranno infatti i concerti organizzati dal Coordinamento Feste Rock in collaborazione con l’assessorato alle politiche giovanili.

Il Riviera Folk Festival, lo Spiorock e il Ferrock, diventati ormai tradizionali appuntamenti nei quartieri di S. Croce Bigolina, S. Pio X e Ferrovieri, stanno già scaldando i motori. Per problemi organizzativi manca invece all’appello, quest’anno, il Netta Rock di Anconetta, rimpiazzato però dal Villazza Rock, che, dopo 9 anni dall’ultima edizione, torna in via Cavalieri di Vittorio Veneto.

Hanno presentato, questa mattina a Palazzo Trissino, l’edizione 2012 l’assessore alle politiche giovanili, Alessandra Moretti, il responsabile del servizio di alcologia del Sert dell’Ulss 6-Vicenza, Enzo Gelain, e i rappresentanti del Coordinamento, che festeggiano, tra l’altro, i 13 anni di attività.

“È il quarto anno consecutivo che il mio assessorato collabora con questi ragazzi alle feste rock – ha dichiarato Moretti -. Ed è sempre un grande piacere, perché sono feste che non hanno mai generato problemi e anzi sono in grado di catalizzare l’attenzione di migliaia di giovani. Sono inoltre eventi che ormai caratterizzano il proprio quartiere, al punto che in alcuni casi si assiste addirittura al ricambio generazionale”.

Sulla scia poi degli ottimi risultati raggiunti nella scorsa edizione, quest'anno verrà riproposta in tutte le manifestazioni aderenti la campagna “Scimmia al volante, pericolo costante - The end of the driving monkeys”, per sensibilizzare i giovani sui rischi che corre chi guida in stato di ebbrezza.

“Siamo assai contenti della sinergia che si è sviluppata con le feste rock – ha dichiarato Gelain del Sert – perché ogni anno migliora la collaborazione con nuove idee e iniziative. Il loro è uno straordinario veicolo di messaggi diretti ai giovani sulla promozione della salute e del benessere. Anzi, Vicenza è un’esperienza unica in questo senso: non mi risultano altri eventi musicali che promuovono con questa forza il bere analcolico”.

Nonostante infatti la ridotta capacità economica, il Coordinamento, assieme all’assessorato e all’Ulss 6 di Vicenza, ha deciso di proseguire nell’azione di sensibilizzazione contro gli abusi, promuovendo l’analcolico: a tutte le feste sarà infatti presente uno stand dove i giovani potranno bere cocktail di frutta e soft drinks. Inoltre, dal palco i presentatori lanceranno messaggi positivi e gli stessi “rockers” si impegneranno a fare altrettanto.

Le feste rock inizieranno giovedì 7 giugno nell’area pubblica di via Orlando con il Riviera Folk Festival che chiuderà i battenti domenica 10 giugno. La settimana dopo, dal 15 al 17 giugno, gli appassionati del genere sono invece attesi allo Spiorock, che si svolgerà nella nuova area del parcheggio di via Calvi del quartiere di San Pio X. Gli ultimi due appuntamenti sono in programma dal 5 all’8 luglio in via Cavalieri di Vittorio Veneto con Villazza Rock e dall’11 al 15 luglio con Ferrock nell’area del Parco Retrone.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza