Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

04/05/2012

Monte Berico, gli Alpini a supporto della polizia locale per intensificare la sicurezza

I volontari dell’Associazione Nazionale Alpini di Vicenza hanno dato la loro disponibilità per fornire un supporto alla polizia locale a Monte Berico.
Oggi il sindaco Achille Variati insieme all’assessore alla sicurezza Antonio Dalla Pozza e al presidente dell’Associazione Nazionale Alpini, sezione di Vicenza, Giuseppe Galvanin hanno annunciato la nuova convenzione per intensificare la sicurezza in piazzale della Vittoria in occasione delle giornate dedicate ai pellegrinaggi al santuario di Monte Berico.
“Il prezioso supporto del Gruppo Alpini ci aiuterà a superare una situazione di degrado che sta colpendo uno dei luoghi più frequentati della città, non solo dai vicentini, ma anche da pellegrini in visita al santuario dedicato alla Madonna – dichiara il sindaco Achille Variati -. Da tempo si registra la presenza di numerosi accattoni che stazionano davanti alla chiesa e nelle zone circostanti, nonostante da tempo sia in vigore l’ordinanza che vieta l’accattonaggio. La cosa peggiore è che queste persone appaiono organizzate nello sfruttamento, trasformandosi talvolta in parcheggiatori abusivi che interagiscono anche con minacce, mentre negli ultimi tempi si sono verificati furti di borse e portafogli all’interno del santuario . Pertanto il nostro obiettivo è quello di arginare questo fenomeno di degrado tenendo la mano rigida, compatibilmente con le nostre forze. Del resto vorrei ricordare che chi è veramente in condizioni di estrema povertà ha la possibilità di rivolgersi alle numerose istituzioni, alle associazioni di volontariato presenti in città e al Comune stesso che mettono a disposizione pasti caldi e un ricovero per la notte.”
Il sabato e la domenica, dalle 8.30 alle 11, ed eventualmente in altri giorni in relazione alle esigenze, tre volontari dell’associazione Alpini stazioneranno davanti alla Basilica di Monte Berico e in piazzale della Vittoria dove saranno a disposizione per fornire informazioni ai visitatori. Inoltre attraverso l’uso di telefoni cellulari forniti dal Comune di Vicenza, potranno segnalare alla polizia locale comportamenti che possano arrecare danno ai visitatori e agli arredi urbani. I volontari saranno riconoscibili perché indosseranno il cappello alpino e la casacca ad alta visibilità, oltre allo stemma dell’associazione. La convenzione prevede la durata del servizio da parte degli Alpini fino al 31 maggio 2013, eventualmente prorogabile per un altro anno.
“Il Gruppo alpini fornirà preziosa collaborazione agli agenti della polizia locale che il sabato e la domenica sono presenti a Monte Berico con una pattuglia, oltre agli uomini disponibili per la gestione della viabilità – spiega l’assessore alla sicurezza Antonio Dalla Pozza -. I volontari sgraveranno gli agenti di alcuni compiti come quello di fornire informazioni ai visitatori dando loro la possibilità di dedicarsi ai compiti istituzionali. Inoltre, attraverso i cellulari a loro forniti dal Comune, potranno contattare gli agenti nel caso in cui considerassero necessario un intervento, per esempio quando si verifica un episodio di mendicità molesta.”
“Anche in questo caso alla specifica richiesta del Comune abbiamo risposto con solerzia mettendoci a disposizione – dichiara il presidente dell’Associazione Nazionale Alpini, sezione di Vicenza, Giuseppe Galvanin. Il nostro compito sarà quello di assicurarci che chi visita Monte Berico possa camminare tranquillamente e in serenità.”
Dall’inizio dell’anno la polizia locale ha elevato 159 sanzioni nella zona di Monte Berico nel rispetto del regolamento di polizia urbana per il contrasto della mendicità molesta che prevede la multa di 50 euro e il sequestro del denaro frutto dell’attività di accattonaggio.
Gli Alpini hanno iniziato il loro servizio già il primo maggio, proprio in occasione dell’avvio del mese Mariano.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza