Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

24/04/2012

Controlli antiprostituzione

La polizia locale ha multato 15 prostitute tra sabato 14 e domenica 15 aprile; altre 14 il 20 aprile

Proseguono i controlli anti-prostituzione effettuati dalla polizia locale.

Tra sabato 14 e domenica 15 aprile sono state multate 15 prostitute nella zona di S. Lazzaro, nel rispetto ordinanza contro la prostituzione prorogata al 30 settembre e ampliata a Sant’Agostino e alla Postumia lo scorso 1 febbraio. Nel dettaglio 2 prostitute sono state multate attorno alle 20.30, 5 invece sono state rintracciate sabato 14 aprile tra le 21 e le 24. Domenica 15 aprile sono state 8 le sanzioni a carico di altrettante prostitute.

Altre 14 prostitute sono state rintracciate sempre in zona San Lazzaro venerdì 20 aprile, tutte multate.

I controlli hanno interessato anche Sant’Agostino, il quartiere dei Ferrovieri, strada Postumia, viale Camisano, viale della Pace dove il 14 aprile non è stata registrata nessuna presenza mentre sei prostitute erano presenti nella zona industriale ovest, che non è loro vietata.

"I numeri decisamente elevati delle sanzioni a carico delle prostitute" - commenta l'assessore alla sicurezza Antonio Dalla Pozza - testimoniano che non è venuto meno l'impegno dell'amministrazione comunale su questo tema, e che l'ordinanza sindacale sta producendo effetti positivi. Al di là della notevole contrazione numerica delle presenze lungo la Strada Regionale 11, oggi ridottesi ad appena una quindicina – continua l'assessore - il fenomeno è praticamente scomparso da quelle zone alle quali l'ordinanza era stata estesa, ovvero viale della Pace ed Ospedaletto, segno che l'ordinanza è efficace a prescindere dal fatto che le multe vengano pagate o meno. Sono risultati indubbiamente positivi, determinati anche dall'aiuto dato dalle altre Forze dell'Ordine - conclude Dalla Pozza - che ci spingono a continuare questa azione con ancora maggior forza, fino a che il fenomeno non si sarà definitivamente allontanato dalle zone residenziali della città."

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza