Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

23/04/2012

Ragazza investita in viale della Pace, l’assessore Dalla Pozza ricorda i doveri degli automobilisti verso l’utenza debole

“L’obbligo di fermarsi è anche una regola di civiltà. A maggio nuovi controlli”

In riferimento al grave incidente stradale di sabato sera in viale della Pace, dove è stata investita una ragazza in prossimità delle strisce comunale, l’assessore alla sicurezza Antonio Dalla Pozza dichiara: "A prescindere dalla dinamica dell'investimento, che sarà l'indagine della Polizia Locale a chiarire, vale la pena ricordare come - con la nuova formulazione dell'articolo 191 del Codice della Strada - gli automobilisti debbano sempre garantire la sicurezza dell'attraversamento da parte del pedone, fermandosi e non solamente dando una generica precedenza. In tutta Europa questa e' una regola di civiltà, oltre che di sicurezza, rispettata. L'obiettivo dell'amministrazione comunale e mio in particolare, sin dal primo momento di insediamento, e' stato quello di permettere all'utenza debole di attraversare la strada senza dover temere l’investimento, rendendo in questo Vicenza una città ‘europea’. Per questo abbiamo programmato, periodicamente, diverse serie di controlli, che già nei primi giorni di maggio ripeteremo nuovamente. E' un modo per far crescere la cultura del rispetto verso gli altri, che sulla strada diventa rispetto per la vita: non posso accettare che, nello stesso maledetto tratto di strada, sulle strisce pedonali, abbiamo avuto in un anno un morto ed una ferita grave, a cui oggi va il mio pensiero ed il mio augurio affinché possa riprendersi dal trauma subìto."

Dal gennaio 2011 ad oggi sono state 75 le multe date dalla polizia locale sulle strade cittadine per veicoli che non si sono fermati per far passare i pedoni sugli attraversamenti stradali. La sanzione per chi non si ferma ammonta a 154 euro oltre alla decurtazione di 8 punti sulla patente che diventano 15 per i neopatentati.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza