Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

20/04/2012

“Arteinfiore”, domenica 22 aprile tutto il quartiere della Barche assieme per un pomeriggio colorato dedicato ai bambini nell’ambito della manifestazione “Fiori, colori e…”

In occasione della manifestazione “Fiori, colori e…” che si terrà dal 20 al 22 in centro a Vicenza, le associazioni locali proporranno nel quartiere delle Barche, domenica 22 aprile dalle 15.30 alle 19, “Arteinfiore”: un pomeriggio colorato per i bambini, tra musica, pittura, teatro, laboratori artistici e fiabe.

“Sono molto soddisfatto – ha dichiarato l’assessore al verde urbano Antonio Dalla Pozza questa mattina recatosi in stradella Barche assieme alla presidente Romana Caoduro dell’associazione Civiltà del Verde, promotrice della manifestazione -, perché sarà coinvolto tutto il quartiere, con le associazioni che apriranno le loro porte e festeggeranno in contrada il primo compleanno di quella che è stata battezzata ‘l’aiuola ritrovata’”.

L’associazione Civiltà del Verde onlus, infatti - che ha per finalità primaria lo sviluppo della conoscenza, la conservazione, la valorizzazione e il corretto uso dei parchi, giardini ed aree verdi -, d’accordo con l’amministrazione comunale, si è presa cura nell’ultimo anno dell’aiuola di stradella Barche piantando, con fondi propri e contributi di privati, convallaria, vinca, carex, una pianta di cornus kousa, e salvia, d’estate, e tulipani, in primavera.

“Con la collaborazione del vicinato e del Bar Astra si è messa in moto un’esperienza bellissima di partecipazione – ha raccontato Caoduro – per il controllo collettivo del ‘benessere’ dell’aiuola e di diffusione della cultura del verde attraverso la presenza, l’informazione e la pratica sul campo. All’inizio non ci aspettavamo un tale risultato e ora invece stiamo già ragionando tutti assieme per altre iniziative future in questo bellissimo quartiere delle Barche, ricco di associazioni, soprattutto culturali”.

Civiltà del Verde si è inoltre impegnata con l’amministrazione comunale a prendersi cura di altri spazi verdi della città. In piazzetta Gioia a S. Bortolo, con la collaborazione di un paio di alpini del gruppo S. Bortolo per i lavori più pesanti, è in corso l’impianto di iris, bossi e convallaria, cui seguirà la piantumazione di varie specie di lavanda e di emerocalli. Nella zona universitaria ex Gil partirà invece a breve la pulizia e riqualificazione del verde con la partecipazione degli studenti universitari: si elimineranno le piante di edera, verranno curati gli oleandri, verrà fatto ordine e poi verrà preparata la terra per piantare essenze fiorite sostenibili. Altri soci dell’associazione infine collaborano alla valorizzazione della pista ciclabile Casarotto con l’omonimo gruppo locale.

La manifestazione Arteinfiore in programma domenica 22 aprile, che si svolgerà anche in caso di maltempo, prenderà avvio alle 15.30 al ritmo del gruppo “Oh Yeah”. Laboratori artistici, creativi e botanici saranno curati da Ardea (associazione di didattica museale), Modigliani atelier di arte e pittura, Civiltà del Verde, Fondazione Ferruccio Poli (marchio Anffas). Dalle 16.30, invece, la Fita (Federazione italiana teatro amatori) con Maria Pia della compagnia teatrale La Ringhiera, presenterà una favola “ecologica” e, all’interno della sede, il video dello spettacolo “Non per caso a Pinocchio cresce il naso”. La Società del Quartetto di Vicenza, poi, con la Mowe Band composta da allievi del conservatorio Pedrollo di Vicenza diretti dal maestro Cesare Montagna, proporrà musiche di varie epoche e stili: dagli autori classici alle colonne sonore di film, a brani di musica jazz. Ancora, La Piccionaia - I Carrara, con Evarossella Biolo ed Elisabetta Mazzullo, cantastorie di strada, proporrà “Ti racconto e canto”. Dalle 18 davanti al Bar Astra, la cover band “Pillole di sodio” proporrà sigle dei cartoni animati. La fioreria Linea Flowers Design e il negozio Cornici San Paolo infine parteciperanno alla festa con tante sorprese per i bambini.

Per informazioni: Civiltà del Verde, 340 4154839.


Intanto è già partita la quarta edizione della mostra mercato dei fiori e del florovivaismo “Fiori, colori e...” organizzata dall'associazione culturale “Il Tritone” in collaborazione con l’assessorato al turismo del Comune e di Aim Vicenza. La manifestazione sarà visitabile oggi, 20 aprile, dalle 15 alle 20, nonché domani, sabato 21, e domenica 22 aprile, dalle 9 alle 20. Domattina alle 11.45 l’assessore al turismo Massimo Pecori si recherà in visita alle varie piazze coinvolte da “Fiori, colori e…”: piazza dei Signori, dove saranno 40 gli espositori e i vivaisti arrivati da tutta Italia; piazza San Lorenzo dove sarà allestito un labirinto di siepi; piazza Biade che verrà invece trasformata in una grande area riservata agli orti e ai frutti antichi e dove si terranno alcuni laboratori didattici; la Loggia del Capitaniato, che ospiterà una mostra mercato di bonsai; i Giardini Salvi, dove l’associazione “Amici dei parchi” allestirà in modo permanente le aiuole spartitraffico. Per la prima volta, poi, verrà coinvolta nella manifestazione anche piazza Castello, che diventerà un grande salotto all’aperto, abbellito con raffinati arredi da giardino e con l’esposizione di alcune opere di design “My panton chair”, realizzate in occasione dell'omonimo concorso. Ancora, contrà Garibaldi ospiterà i “sapori” dei prodotti gastronomici, mentre contrà Pescherie, piazzetta Palladio e contrà Cavour completeranno il percorso ospitando i “colori” di articoli ed oggettistica varia inerente al mondo floreale ed al giardinaggio.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza