Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

16/04/2012

Impianti termici, proroga dell’accensione fino al 30 aprile

Il vicesindaco Alessandra Moretti ha firmato oggi un’ordinanza che proroga la possibilità di tenere accesi gli impianti termici su tutto il territorio fino al 30 aprile prossimo per non più di 7 ore giornaliere frazionabili.

Il periodo annuo consentito dalla legge per l’accensione degli impianti di riscaldamento va infatti dal 15 ottobre al 15 aprile, per un massimo di 14 ore giornaliere, ma, in situazioni climatiche particolarmente sfavorevoli, i sindaci hanno la facoltà di ampliare il periodo.

Le attuali condizioni meteorologiche connotate da particolare rigidità nelle temperature e le previsioni che non annunciano a breve termine miglioramenti delle condizioni tali da riportare le temperature entro le medie stagionali hanno quindi portato alla decisione di prorogare il periodo consentito.

Il limite delle sette ore giornaliere non si applica agli edifici per il ricovero e la cura di minori o anziani, asili nido, scuole materne, ospedali, case di cura, alberghi, pensioni, piscine e saune.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza