Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

19/03/2012

Nel bilancio 2012 quasi 4 milioni per l’edilizia scolastica, Variati: “Fiero di spendere questi soldi non per grandi opere, ma per la sicurezza dei nostri bambini”

Quasi 4 milioni di euro saranno investiti, nel 2012, nell’edilizia scolastica. L’annuncio è stato dato questa mattina dal sindaco Achille Variati e dall’assessore all’istruzione  Alessandra Moretti che hanno illustrato gli interventi inseriti nel nuovo bilancio grazie alla vendita dell’Autostrada, all’alienazione di complesso di San Rocco e a progetti finanziati dalla Fondazione Cariverona.

“Il capogruppo del Pdl in consiglio comunale Francesco Rucco – ha premesso Variati - sostiene che utilizzare i proventi dell’Autostrada per mettere a posto la città sia fare ‘marchette elettorali’. Se c’è davvero chi preferisce realizzare un’unica grande opera, come avvenne con il teatro, piuttosto che mettere in sicurezza le scuole dei nostri bambini, io sono fiero di pensarla diversamente”.  

Infatti proprio la messa in sicurezza è il leit motiv degli interventi decisi per le scuole di Vicenza, dalla sostituzione dei controsoffitti al rifacimento degli impianti elettrici, dagli interventi per il rilascio del certificato prevenzioni incendi alla sostituzione di vetrate, porte e recinzioni: “A livello nazionale il 35% degli istituti risulta ancora non a norma - ha ricordato oggi l’assessore all’istruzione Moretti – , ma la nostra amministrazione si è sempre distinta per una grande attenzione a questa tematica, tanto che a fine mandato avrà speso quasi 10 milioni di euro in edilizia scolastica. Una cifra di cui siamo orgogliosi e che risponde alle esigenze di una popolazione scolastica che raggiunge le 11.458 unità, accolte in 77 strutture tra i 10 nidi comunali, le 30 scuole dell’infanzia comunali e statali, le 26 scuole primarie e le 11 secondarie di primo grado”.

Nel 2012, nel dettaglio, saranno spesi 1 milione e 602 mila 850 euro per sistemare una ventina tra scuole dell’infanzia, elementari e medie. Tra gli interventi più significativi, alla media Bortolan sarà rifatto l’impianto di riscaldamento, all’elementare Zanella sarà sistemato il tetto, alla Fraccon sarà sostituito l’impianto elettrico, alla Prati saranno messi in sicurezza i controsoffitti, alla media Ambrosoli si interverrà per un consolidamento strutturale e per rifare l’impianto elettrico, alla elementare Cabianca e alla materna Lattes, nell’ambito del progetto europeo Life-Nadia contro l’inquinamento acustico, saranno sostituiti gli infissi.

270 mila euro saranno invece destinati alla manutenzione di una quindicina di giardini scolastici, in particolare di scuole dell’infanzia, dove ci sono giostrine da riparare o da mettere a norma, mentre per cinque palestre scolastiche, come già descritto in occasione della presentazione degli investimenti sugli impianti sportivi, si spenderanno altri 335 mila euro conteggiati tra le opere dedicate allo sport.

Proseguono, nel frattempo, gli interventi di manutenzione straordinaria che, per una somma di 100 mila euro, sono attualmente in corso in una ventina di istituti cittadini.

Il 2012, infine, grazie all’alienazione di San Rocco sarà l’anno della realizzazione del Polo scolastico di Santa Maria Nova, dove sarà trasferita la scuola media Giuriolo, per un importo complessivo di 2 milioni di euro, di cui 700 mila destinati alla nuova palestra.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza