Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

22/02/2012

Palestre scolastiche, previsti interventi per 175 mila euro per il rifacimento della pavimentazione alla Scamozzi, Bortolan e Ambrosoli

Tre progetti definitivi per il rifacimento della pavimentazione di altrettante palestre scolastiche sono stati approvati quest’oggi dalla giunta comunale per una spesa complessiva pari a 175 mila euro. Ora si provvederà a chiedere il finanziamento alla Fondazione Cariverona attraverso lo specifico  bando 2012.
Gli interventi interesseranno le palestre delle scuole medie “V. Scamozzi”, per una spesa di 55 mila euro, “G. Ambrosoli”, per 50 mila euro, e “G. Bortolan” per 70 mila euro: le pavimentazioni di queste strutture, infatti, presentano degli scollamenti o forature e nel complesso risultano non essere conformi alle normative di sicurezza che regolano l’attività sportiva scolastica.
“Proseguiamo con gli interventi nelle palestre della città con l’approvazione di tre progetti definitivi la cui esecuzione si rende necessaria non solo per garantire lo svolgimento dell’attività fisica in un luogo adeguato, ma anche per motivi di sicurezza – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Ennio Tosetto -. Infatti la situazione in cui versano attualmente gli impianti sportivi nelle scuole Scamozzi, Bortolan e Ambrosoli non consente di ottenere il certificato di prevenzione incendi. Ci auguriamo, quindi, di riuscire ad ottenere il finanziamento della Fondazione Cariverona orientata a favorire la sicurezza.”
“Alle palestre scolastiche su cui siamo intervenuti (Mainardi, Maffei, Muttoni, Zecchetto, Giuriolo, Negri, Colombo, ex Piarda Fanton) – interviene l’assessore allo sport Umberto Nicolai - aggiungiamo ora altri tre impianti per riqualificare a poco a poco tutte le palestre della città. Successivamente ci occuperemo anche delle palestre delle scuole “Carta”, attualmente non utilizzata per problemi all’impianto idraulico, e “Barolini”. Poi penseremo anche agli impianti di Polegge, Maddalene e via Turra per i quali attendiamo gli introiti delle vendite delle quote dell’autostrada.”
I  tre progetti, redatti dal Settore lavori pubblici e grandi opere, prevedono la rimozione completa della pavimentazione, e la posa del nuovo pavimento in pvc per le palestre “V. Scamozzi” e “G. Ambrosoli”, quest’ultima utilizzata solo dagli alunni ma che verrà concessa anche per attività extra scolastiche, e in bamboo per la scuola “G. Bortolan” che accoglie i ragazzi delle scuole primarie “Gonzati”, “Lioy” e “Magrini”.
Il pavimento in bamboo è estremamente resistente, di qualità ecologiche, con durezza superiore ai normali pavimenti in parquet e con proprietà meccaniche in termini di conservazione nel tempo, leggerezza ed elasticità nonché elevata resistenza all’umidità.
Successivamente verrà tracciata le segnaletica per l’attività sportiva.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza