Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

22/12/2011

Buon Natale, città!: tanto divertimento con la pista del ghiaccio

Teatro Olimpico e Musei civici aperti il 26 dicembre

Sono oltre 1500 i vicentini che hanno indossato i pattini per solcare la pista di “Campo Marzo on ice”, aperta dal 3 dicembre verso di viale dell’Ippodromo. Un vero successo per l’attrazione che l’amministrazione comunale ha voluto mettere a disposizione dei cittadini per un Natale all’insegna dello sport e del divertimento in compagnia.
Tra una scivolata e l’altra, i frequentatori della pista sul ghiaccio hanno avuto l’occasione di mettere a punto la tecnica già acquisita o cominciare un percorso che, alla fine di questa esperienza, li farà avvicinare al ghiaccio con sempre minor timore. Per affrontare le lame in sicurezza, tanti hanno preferito affidarsi alla guida sicura di Annalisa Lora, la giovane campionessa ed istruttrice che già con una lezione riesce a far completare il giro di pista agevolmente agli allievi di qualsiasi età. L’iniziativa ha riscosso un notevole successo, tanto che le ore disponibili cominciano a scarseggiare. Le lezioni, a volte in gruppo, vengono impartite anche a chi ha scelto di celebrare il compleanno in pista; per l’occasione l’organizzazione mette a disposizione una zona addobbata per i festeggiamenti di rito prima del “tutti in pista!”.
Il complesso è anche dotato di un chiosco bar, apprezzato soprattutto dagli accompagnatori che assistono alle evoluzioni dei loro cari riscaldandosi con un buon vin brulè.
Per le prossime vacanze di Natale sono in programma alcuni appuntamenti da non perdere. Si comincia giovedì 29 dicembre con Enrico Fabris, il campione olimpico, eroe di Torino 2006, che incontrerà i bambini e ragazzi degli Educamp invernali, proposti dagli assessorati all’istruzione e allo sport con il Coni di Vicenza e in collaborazione con il MIUR, dalle 10 alle 12 per svelare qualche prezioso segreto, per continuare il 3 gennaio con i ragazzini dell’Hockey Asiago (8-10 anni) che daranno una dimostrazione della loro bravura e offriranno ai loro coetanei l’emozione di un tiro sul ghiaccio. Per il Capodanno gli organizzatori offriranno un brindisi a tutti coloro che vorranno celebrare l’anno nuovo sul ghiaccio in compagnia di Radio Company e Radio 80 e dei fuochi di artificio che da Monte Berico illumineranno l’intera città.
Infine in gennaio e febbraio saranno organizzati incontri mattutini tra scolaresche e istruttrici, che avvieranno i ragazzi a questo sport con le prime scivolate sui pattini.
La pista sul ghiaccio sarà accessibile tutti i giorni della settimana fino al 12 febbraio, dalle 15 alle 20, mentre nei giorni festivi anche la mattina dalle 9 alle 12. Dal lunedì al venerdì un ingresso valido per 2 ore e comprensivo del noleggio dei pattini costerà 7 euro (ragazzi fino ai 12 anni: 5 euro), mentre il solo ingresso 3 euro. Sabato, domenica e i giorni festivi il costo sarà di 9 euro (ragazzi fino ai 12 anni: 7 euro), mentre il solo ingresso sarà di 5 euro. Le scuole saranno accolte il mattino con una spesa di 3 euro ad alunno per due ore con noleggio di pattini (con l’intervento dell’istruttore per almeno un’ora il costo sarà di 4 euro).  A disposizione di tutti coloro che vogliono muovere in sicurezza i primi passi sul ghiaccio ci sarà Annalisa Lora, un’atleta agonista della società Sportivi Ghiaccio Asiago, istruttrice federale del Palaghiaccio Odegar. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi direttamente alla pista o telefonare dalle 8.30 alle 21 al 3346176815 (Antonio) o al 3346176814 (Ondina).

Proseguono le iniziative culturali in centro storico a pochi giorni dal Natale. A palazzo Chiericati sarà visitabile ad ingresso libero la mostra “Novecento vicentino: opere di pittura dalle collezioni dei Musei Civici” (dalle 9 alle 17; chiuso il lunedì, 25 dicembre e 1 gennaio; aperto 26 dicembre); a palazzo Cordellina, sempre ad ingresso libero, la mostra “Il segreto di Fogazzaro. Vita e fortuna di uno scrittore nel mondo” (dalle 10 alle 18; chiuso il lunedì, 25 dicembre e 1 gennaio). A Palazzo Leoni Montanari sarà invece possibile visitare l’esposizione “Avanguardia russa. Esperienze di un mondo nuovo” (dalle 10 alle 18; chiuso il lunedì, 25 dicembre e 1 gennaio)

A Casa Cogollo detta “del Palladio”, in corso Palladio 165 è visitabile “Mompracem”, la mostra dedicata alla memoria dello scrittore Emilio Salgari, di cui quest’anno si celebra il centenario della morte. Sono esposte opere in materiali ceramici di giovani artisti e designer residenti nel vicentino e nel bassanese (dal martedì alla domenica dalle 10.30 alle 13 e dalle 15 alle 19, chiuso il lunedì, il 25 e 26 dicembre e l’1 gennaio).

Una mostra in diorama è allestita nelle vetrine del LAMeC, al piano terra della Basilica Palladiana, che consente  di ammirare un’esposizione di una ventina di presepi di piccole dimensioni, fedeli rappresentazioni artistiche di scene della natività e bibliche, frutto di approfondite ricerche storiche e di minuzioso lavoro di appassionati maestri presepisti, messi a disposizione dalla parrocchia del Cuore Immacolato di Maria. Da Natale la mostra sarà trasferita nella sagrestia della parrocchia Cuore Immacolato di Maria fino alla fine di gennaio 2012.

Teatro Olimpico e Musei civici (Pinacoteca di Palazzo Chiericati, Museo Naturalistico Archeologico, Museo del Risorgimento e della Resistenza) resteranno aperti con i consueti orari anche lunedì 26 dicembre, rimarranno chiusi invece domenica 25 dicembre e 1 gennaio.

Al Teatro Olimpico, inoltre, sarà possibile prenotare per assistere, venerdì 23 e sabato 24 dicembre, ai due nuovi spettacoli di suoni e luci, dedicati uno ai Pink Floyd e l’altro, destinato ai bambini, tratto dall’animazione Disney “Fantasia”. La settimana successiva la programmazione prevista per sabato 31 dicembre sarà anticipata a giovedì 29 dicembre, mentre rimane confermata quella di venerdì 30 dicembre (L’accesso agli spettacoli è su prenotazione, al costo di 1,50 euro a persona, tramite il sito di servizio del Teatro Olimpico www.olimpicovicenza.it oppure chiamando il call center allo 0412719044, fino al raggiungimento dei 99 posti disponibili per ogni replica. In caso di disponibilità residua, dopo le prenotazioni per ciascuna programmazione, saranno possibili eventuali ulteriori ingressi contattando il Teatro Olimpico allo 0444 222800, dove acquistare poi apposito biglietto al prezzo di 2,50 euro. Gli spettacoli, alternati tra “Olimpico & Fantasy” e “Olimpico-Another Face”, inizieranno alle 18 con entrata alle 17.45, alle 18.20, alle 19 e alle 19.20).

Al villaggio di Babbo Natale in piazza San Lorenzo e alle casette di legno di corso Palladio vanno ad aggiungersi la fiera dell’artigianato in piazza Castello (fino a sabato 24 dicembre e da mercoledì 4 a venerdì 6 gennaio). In piazza Castello sosterà il London bus.

Tutti gli appuntamenti sono disponibili nel sito del Comune di Vicenza www.comune.vicenza.it, all’interno di uno specifico calendario, nella sezione manifestazioni.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza