Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

07/12/2011

Buon Natale, città!, in centro storico un fine settimana ricco di eventi per assaporare l’atmosfera natalizia

Giardino delle fiabe ai Giardini Salvi, presepio vivente ai Carmini, musei e mostre aperte l’8 dicembre

Sarà un fine settimana ricco di iniziative per grandi e bambini in centro storico che consentiranno di assaporare pienamente l’atmosfera natalizia grazie anche alla giornata di festa dell’8 dicembre.
Ritornano per il secondo anno consecutivo due appuntamenti molto graditi:”Natale nel giardino della fiabe” (8, 10, 11, 17, 18 dicembre ) che porterà ai giardini Salvi i personaggi delle fiabe più note che sapranno condurre i bambini in un mondo incantato, e il presepe vivente alla chiesa dei Carmini, domenica 11 dicembre, con la messa in scena della Sacra rappresentazione.
L’8 dicembre rimarranno aperti Teatro Olimpico e Musei Civici. Al Teatro Olimpico sarà inoltre possibile prenotare per assistere, venerdì 9 e sabato 10 dicembre, ai due nuovi spettacoli di suoni e luci, dedicati uno ai Pink Floyd e l’altro, destinato ai bambini, tratto dall’animazione Disney “Fantasia”.
A disposizione di quanti vorranno arricchire le proprie conoscenze culturali a palazzo Chiericati sarà visitabile ad ingresso libero la mostra “Novecento vicentino: opere di pittura dalle collezioni dei Musei Civici” (dalle 9 alle 17, chiuso il lunedì); a palazzo Cordellina, sempre ad ingresso libero, la mostra “Il segreto di Fogazzaro. Vita e fortuna di uno scrittore nel mondo” (dalle 10 alle 18, chiuso il lunedì) dove venerdì 9 dicembre la compagnia Theama Teatro proporrà letture tratte da “Piccolo mondo antico” (con inizio alle 20.30, 21 e 21.30; ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria). A Palazzo Leoni Montanari sarà invece possibile visitare l’esposizione “Avanguardia russa. Esperienze di un mondo nuovo” (dalle 10 alle 18, chiuso il lunedì).
Appuntamento da non perdere è quello con il noto musicista jazz Stefano Bollani che eseguirà dal vivo, al pianoforte, la colonna sonora di una delle commedie più belle del cinema muto, "Come vinsi la guerra" di Buster Keaton, domenica 10 dicembre alle 20.45 al Teatro Comunale (l’incasso della serata sarà devoluto in beneficenza a favore dell’associazione Ida Onlus che opera in Cambogia).
Il centro storico sarà immerso nella magica atmosfera del Natale grazie ai nuovi allestimenti luminosi natalizi a led, alle attrazioni del “Magico Natale”, iniziativa dell’associazione Il Tritone, con il  villaggio di Babbo Natale a San Lorenzo, le casette di legno lungo corso Palladio ed il London bus in piazza Castello.
Inoltre da giovedì 8 dicembre si potrà ammirare il presepe allestito a  Palazzo Trissino e visibile da contrà Cavour. Il C.T.G, Gruppo animatori culturali ed ambientali “La Rua”, organizza una visita guidata gratuita al Criptoportico romano di piazza Duomo nelle mattinate dell’8, 9, 10 e 11 dicembre alle 10. Inoltre domenica 11 ci sarà anche una visita guidata il pomeriggio alle 15 (informazioni: 0444222713, circosrizione1@comune.vicenza.it)
E naturalmente continuerà il divertimento con “Campo Marzo on ice”, la pista di pattinaggio sul ghiaccio allestita sul lato di viale dell’Ippodromo che sarà accessibile tutti i giorni della settimana fino al 12 febbraio, dalle 15 alle 20, mentre nei giorni festivi anche la mattina dalle 9 alle 12. Dal lunedì al venerdì un ingresso valido per 2 ore e comprensivo del noleggio dei pattini costerà 7 euro (ragazzi fino ai 12 anni: 5 euro), mentre il solo ingresso 3 euro Sabato, domenica e i giorni festivi il costo sarà di 9 euro (ragazzi fino ai 12 anni: 7 euro), mentre il solo ingresso sarà di 5 euro. Le scuole saranno accolte il mattino con una spesa di 3 euro ad alunno per due ore con noleggio di pattini (con l’intervento dell’istruttore per almeno un’ora il costo sarà di 4 euro).
A disposizione di tutti coloro che vogliono muovere in sicurezza i primi passi sul ghiaccio ci sarà Annalisa Lora, un’atleta agonista della società Sportivi Ghiaccio Asiago, istruttrice federale del Palaghiaccio Odegar. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi direttamente alla pista o telefonare dalle 8.30 alle 21 al 3346176815 (Antonio) o al 3346176814 (Ondina).

Teatro Olimpico e musei civici: i nuovi spettacoli di suoni e luci
Il Teatro Olimpico e i Musei Civici (Pinacoteca di Palazzo Chiericati, Museo Naturalistico Archeologico, Museo del Risorgimento e della Resistenza) rimarranno aperti anche l’8 dicembre, oltre che il 26 dicembre (chiusi il 25 dicembre, l’1 gennaio e il lunedì) con i consueti orari (www.museicivicivicenza.it).
Inoltre al Teatro Olimpico sarà possibile vedere i due nuovi spettacoli di suoni e luci: “Olimpico-Another face”, su brani musicali tratti dal repertorio degli intramontabili Pink Floyd, e “Olimpico & Fantasy”, che riprende due brani tratti da “Fantasia”, classico del 1940 dell’animazione disneyana, destinata ai bambini in età scolare.
Programmati al di fuori della normale fascia oraria di visita, dalle 18 alle 19.30 del venerdì e del sabato fino al 7 gennaio 2012, dureranno circa 7 minuti ciascuno, trasmetteranno agli spettatori il fascino di musiche visionarie e capaci di suscitare emozioni, coinvolgendoli in giochi di luce di grande suggestione.
L’accesso agli spettacoli è su prenotazione, al costo di 1,50 euro a persona, tramite il sito di servizio del Teatro Olimpico
www.olimpicovicenza.itoppure chiamando il call center allo 0412719044, fino al raggiungimento dei 99 posti disponibili per ogni replica. In caso di disponibilità residua, dopo le prenotazioni per ciascuna programmazione, saranno possibili eventuali ulteriori ingressi contattando il Teatro Olimpico allo 0444 222800, dove acquistare poi apposito biglietto al prezzo di 2,50 euro.
Gli spettacoli, alternati tra “Olimpico & Fantasy” e “Olimpico-Another Face”, inizieranno alle 18 (con entrata alle 17.45), alle 18.20, alle 19 e alle 19.20.
Continuerà comunque anche la programmazione, senza prenotazione, di “Suoni e luci” classico, su musiche originali di Andrea Gabrieli (composte per lo spettacolo inaugurale del Teatro del 1585), che viene proposto in cinque repliche giornaliere a programmazione fissa: 9.30, 10.30, 11.30, 14.45, 15.45.
Dopo le festività natalizie, i due nuovi spettacoli verranno programmati in alternanza a quello classico, durante il normale orario di apertura. 

"Natale nel giardino delle fiabe”, una grande festa per tutti i bambini ai Giardini Salvi il 8, 10, 11, 17, 18 dicembre
Oltre 200 personaggi in costume interpreteranno le favole più amate dai bambini in una splendida atmosfera ovattata dove suoni, luci colori e allestimenti condurranno i piccoli ospiti in un mondo incantato. Quest’anno l’assessorato al turismo del Comune insieme all’associazione di promozione sociale Amici di Thiene accoglie i bambini nel “Giardino delle fiabe” ai Giardini Salvi, luogo che sarà a loro completa disposizione l’8, 11, 12, 17 e 18 dicembre. Giovedì 8, domenica 11 e 18, dalle 10.30 alle 19.00, mentre sabato 10 e 17, dalle 14.30 alle 19.30.
Passeggiando ai Giardini Salvi si potranno incontrare Asterix e Obelix, le fatine dai riccioli d’oro, la cucina di Nonna Papera con Qui, Quo Qua, Winnie the Pooh e i simpatici amici del bosco, Biancaneve e i 7 nani, Cenerentola e il principe azzurro, Hansel e Gretel, Heidi e i tre porcellini.
E poi si potrà visitare il “Paese dei balocchi” con Pinocchio, il Gatto e la Volpe, il Grillo parlante, Mangiafuoco, la Fata turchina, il domatore e i monelli. Sarà possibile entrare nella bottega di Geppetto e nella pancia  della grandiosa balena.
Lo spazio dedicato agli spettacoli accoglierà i bambini con tante storie per sognare, mentre il cantastorie racconterà le storie della “Città della Speranza”.
Per immergersi completamente nell’atmosfera natalizia ci sarà anche un originale presepe a misura di bambino. Tra le vie del parco sarà anche possibile gustare dolci e leccornie di ogni tipo, in particolare nel Chiosco Caldo appositamente allestito.
Non potrà mancare la casetta di Babbo Natale dove i bambini potranno entrare, parlare con lui e fare delle foto ricordo, oltre a salire nella sua slitta carica di doni.
Molto ricco e vario sarà  il “Mondo degli animali di Heidi” dove si potranno fare piacevoli incontri con conigli, caprette bianche, pecore e con un lama, donato ad Heidi dagli amici del libro “Cuore”.
Novità di quest’anno è la “pesca di beneficenza della speranza”, una pesca di beneficenza a misura di bambino dove si potranno trovare molti oggetti fatti a mano, tra cui costumi di carnevale. Il ricavato andrà a favore della “Città della Speranza”.
L’ingresso al Giardino delle Fiabe è gratuito.
Orari di apertura: giovedì 8 e domenica 11 e 18 dalle 10.30 alle 19; sabato 10 e 17 dalle 14.30 alle 19.30.
Informazioni: amicidithiene@libero.it

“C’era una volta a Betlemme…”, presepio vivente nel sagrato della chiesa dei Carmini, seconda edizione
Per il secondo anno consecutivo un presepio vivente verrà allestito in piazzetta dei Carmini domenica 11 dicembre dalle 10. L’iniziativa, promossa dall’associazione “I portici di corso Fogazzaro” in collaborazione con l'assessorato al turismo del Comune di Vicenza, racconterà  i principali episodi della nascita grazie alla partecipazione di figuranti, animali, musici e antichi mestieri che animeranno il sagrato della chiesa dei Carmini.
I personaggi “veri”, appartenenti alla Compagnia del Sipario Medievale di Verona, ricorderanno la nascita di Gesù a Betlemme e consentiranno al pubblico di entrare fisicamente nelle scene ricreate. Ci saranno gli artigiani che lavorano al telaio, l’arrotino, la tintoria, la tessitrice, l’impagliatore, il fabbro, ed altri ancora; mentre i pastori attorno ai loro fuochi tengono in custodia gli animali, con le pecore, le caprette, gli animali da cortile.
Alle 17.30 verrà messa in scena la Sacra rappresentazione della natività di Gesù.
La narrazione, che durerà 45 minuti, si snoderà attraverso una serie di episodi: l’Annunciazione, l’arrivo alla reggia di Re Erode con soldati romani e cortigiani, il censimento della popolazione, il viaggio di Maria e Giuseppe a Betlemme con il loro asinello, la ricerca dell’alloggio, la nascita, l’adorazione dei pastori, fino all’arrivo dei re Magi.
Inoltre i negozi di Corso Fogazzaro porgeranno gli auguri con un piacevole rinfresco.
Informazioni: associazione “I portici di corso Fogazzaro”, iporticidicorsofogazzaro@gmail.com.

 

 

 

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza