Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

10/11/2011

Provincia Italiana, Robin Macpherson ai Chiostri di Santa Corona il 14 novembre

Proseguono gli appuntamenti internazionali di Provincia Italiana, laboratorio permanente di ripensamento del territorio veneto ideato e organizzato da Fuoribiennale e Centro Studi Usine, a Vicenza. Lunedì 14 novembre alle 14.30 presso i Chiostri di Santa Corona si terrà il workshop tenuto da Robin MacPherson, direttore dell’Institute for Creative and Industries, Professore di Screen Media e direttore della Screen Academy Scotland alla Edimburgo Napier University con la collaborazione di Marco Bettiol dell’Università di Padova e Cristiano Seganfreddo di Fuoribiennale.
Robin MacPherson è anche alla guida di ENGAGE, un programma europeo che promuove la collaborazione tra filmaker emergenti della Napier University di Edinburgo e delle scuole cinematografiche nazionali irlandesi, estoni e finlandesi. 
Nato come produttore di documentari cinematografici e televisivi ha ricevuto nomination dalla British Academy of Film and Television Art, è entrato alla Napier University di Edimburgo nel 2002 da Scottish Screen, dove è stato Responsabile dello sviluppo. Nel 2010 è stato nominato dal governo scozzese membro del  consiglio di Creative Scotland e nell'aprile del 2011 entra nel Consiglio di Creative Edimburgo. È membro della Royal Society of Arts.
Grazie all’innovativo progetto di riapertura della Basilica Palladiana, previsto per il 2012 e pensato con una serie di funzioni attive sul territorio, Vicenza è entrata a far parte dell’European Creative Business Network, la rete europea per l’innovazione e l’incubazione di imprenditorialità creativa. Con le sue numerose aziende presenti sul territorio che si occupano di moda, design, oreficeria, Vicenza può essere infatti considerata a pieno titolo uno dei punti di riferimento nazionali nell’ambito dell’industria creativa e parte di questa importante rete di città europee che fanno convivere la cultura con il sistema complesso e articolato dell’impresa.
A partire da tali tematiche Provincia italiana 2011 organizza a Vicenza quattro incontri laboratoriali dal titolo “La Basilica come attivatore del territorio e incubatore di industria creativa” con i più interessanti rappresentanti del network e delle università internazionali che si occupano di industrie creative. Quattro appuntamento molto tecnici, che prevedono il coinvolgimento degli stakeholder culturali e del sistema imprenditoriale locale per capire come funziona un incubatore, quali sono le criticità, come si sostengono i processi creativi, come nascono nuove imprese creative, come creare spinoff e condizioni virtuose. Dopo il primo incontro con Martin Krammer, di Creative Industries Styria di Graz, tenutosi lo scorso 3 ottobre e il secondo con Robin MacPherson il prossimo 14 novembre sarà la volta di Leo Van Loon, managing director di European Creative Business Network e direttore e co-fondatore dell’incubatore di imprese creative Creative Factory a Rotterdam lunedì 21 novembre presso Spazio Monotono e Dominic Power, Professore di Geografia Economica dell’Università di Uppsala, in Svezia il 7 dicembre presso  i Chiostri di Santa Corona.
Durante i primi mesi del 2012 sono inoltre in programma altre due attività: il seminario “Percorsi artistici per lo spazio pubblico”, a cura di Gabi Scardi e Catterina Seia, SusaCulture e l'incontro “Cooperazione pubblico e privato nella cultura. La Fondazione di Partecipazione è una risposta giuridica efficace?”, dedicato ad  amministratori pubblici e istituzioni culturali, a cura del prof. Enrico Bellezza, notaio e professore nel corso universitario in Turismo di Lucca.

Provincia italiana è un progetto di Fuoribiennale e Centro Studi Usine, promosso da C4-Centro Cultura Contemporaneo Caldogno, sostenuto da Fondazione Cariverona e made in Innov(e)tion Valley.  E’ patrocinato dal Consiglio Regionale del Veneto e  dalle Province di Belluno, Padova, Treviso e Vicenza e realizzato in collaborazione con Festival Comodamente, Guanxinet e Salottobuono. Partecipano a Provincia italiana 2011 i comuni di Santorso, Schio, Torri di Quartesolo, Valdagno, Vicenza, l’Unione del

Camposampierese e gli ambiti dell’Alta Marca Trevigiana. Consigliere di progetto è il team CulturALI composto da Flavio Albanese, Pier Luigi Sacco, Cristiano Seganfreddo e Catterina Seia. Mediapartner di Provincia Italiana sono: Corriere del Veneto, ! – Innov(e)tion valley Magazine, Nordesteuropa e Radio Padova.

I workshop sono gratuiti e a numero chiuso.

Per prenotazioni e informazioni: tel. 0444.327166 – info@fuoribiennale.org
www.provinciaitaliana.org
www.fuoribiennale.org

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza