Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

31/08/2011

Variati saluta a nome della città il colonnello Antonio Morelli, comandante uscente della guardia di finanza: “Determinato, costante e generoso nella sua attività contro l’evasione fiscale”

Questa mattina il sindaco Achille Variati ha portato il saluto della città al colonnello Antonio Morelli, comandante della guardia di Finanza uscente, nel suo ultimo giorno di permanenza nella città. A palazzo Trissino il sindaco ha incontrato anche il nuovo comandante, il colonnello Livio De Luca, che prenderà servizio da domani nel comando provinciale di Vicenza.
“Oggi è stata l’occasione per ringraziare Antonio Morelli che ha svolto in città un’importante attività contro l’evasione fiscale, una della grandi piaghe del nostro paese – dichiara il sindaco Variati -. Le cifre presentate in questi giorni fanno riflettere perché valgono l’intera manovra di contenimento della spesa pubblica della provincia di Vicenza per la quale vengono chiesti così tanti sacrifici ai cittadini, colpendo anche i più poveri.
Il comandante, con il supporto dei suoi uomini, è stato determinato, costante e generoso nella sua attività. Presto riusciremo anche a firmare una convenzione tra comune, guardia di finanza e agenzia delle entrate – continua il sindaco - che consentirà di collaborare per la lotta contro l’evasione fiscale. Infatti il Comune detiene banche dati che possono essere interessanti e che, se confrontate con quelle degli altri due enti coinvolti, potranno diventare uno strumento indispensabile per scovare gli evasori.
Dobbiamo considerare, inoltre, che appena il decreto sulla manovra si stabilizzerà, ci potrebbero essere dei notevoli vantaggi economici per quegli enti locali firmatari di una convenzione per la lotta all’evasione fiscale.”
Il sindaco Variati e il comandante Morelli hanno quindi espresso reciprocamente grande soddisfazione per il percorso fatto e per i risultati che raggiunti e per quelli che verranno.
“Comunemente gli uomini in divisa sono guardati con timore – conclude il sindaco -. Indubbiamente, a seguito dello sforzo per accertare e riscuotere l’evasione messo in atto dal comandante Morelli e dai suoi uomini, il corpo della guardia di finanza è ora visto con positività dai cittadini . In fondo chi evade fa pesare sul conto degli altri chi non ha pagato, e gli altri magari sono anche i più poveri.”
Il sindaco ha donato al comandante Morelli tre stampe realizzate da Toni Vedù che raffigurano corso Palladio accompagnate dalla dedica del primo cittadino:
“Al comandante Antonio Morelli, per il suo determinato, costante e generoso servizio verso la comunità vicentina nel nome dei valori che da sempre ispirano il corpo della guardia di finanza un grazie a nome dell’amministrazione comunale e di tutti i cittadini.”

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza