Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

29/06/2011

Via Bellini: in arrivo il nuovo campo da calcio in erba sintetica

Il sindaco l’aveva promesso al quartiere di San Lazzaro quando ha annunciato la realizzazione, nel campo "gemello", della pista per l’insegnamento della guida sicura per i ragazzi. Oggi la giunta comunale ne ha approvato il progetto definitivo: il campo da calcio di via Bellini sarà completamente rifatto in erba sintetica.

"L’intervento costerà 400 mila euro – ha detto oggi l’assessore ai lavori pubblici e alle infrastrutture Ennio Tosetto – ed avrà tutte le caratteristiche per l’omologazione alla terza categoria. La nostra amministrazione ha da tempo imboccato la strada del sintetico, rimettendo completamente a nuovo ben cinque impianti, ma anche altrove ora sta emergendo che questa scelta sia la migliore sotto tutti i punti di vista".

Il campo in erba sintetica di via Bellini segue quelli già trasformati dall’amministrazione Variati a san Pio X, in via Gagliardotti, in via Pascoli e alla Stanga. A questi si aggiungerà presto la copertura in sintetico della struttura di via Monsignor Onisto, mentre per quello di via Zanecchin ci sarà da attendere ancora.

"Il risparmio di acqua è indubbio – ha aggiunto l’assessore allo sport Umberto Nicolai – mentre sul fronte della manutenzione, ad un paio d’anni dal completamento del primo campo a San Pio X, stiamo verificando come sia necessario intervenire sul sottofondo con costanza, e quindi con una certa spesa, per mantenere l’impianto in condizioni ottimali. Il vero guadagno, per le società che gestiscono questi campi, sta nell’utilizzo intensivo, cioè nella capacità di farli funzionare da mattina a sera inoltrata, in tutte le stagioni dell’anno, perché non hanno problemi di drenaggio. D’altra parte l’amministrazione ha fatto questi investimenti per quasi 3 milioni di euro non solo a favore delle squadre strutturate, ma di tutti i cittadini dei quartieri che li possono utilizzare a tariffe accessibili, fissate in collaborazione con le circoscrizioni".

"Da parte mia – ha concluso Nicolai - misurerò a fine mandato il successo di questa nostra scelta di riqualificare gli impianti sportivi esistenti e sarò se saremo riusciti ad aumentare il numero di persone, e soprattutto di bambini, che a Vicenza fanno sport".

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza