Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

27/05/2011

Maltempo in città, la situazione è sotto controllo: i tecnici di Aim Valore città continueranno a lavorare durante la notte finchè sarà necessario.

Domani saranno affiancati da una squadra della protezione civile

Con il passare delle ore i tecnici al lavoro in città stanno risolvendo le situazioni più critiche: Aim Valore città continuerà ad intervenire anche durante la notte. L’assessore alla protezione civile Pierangelo Cangini ha predisposto l’invio di una squadra di lavoro per eseguire piccoli lavori come la rimozione di rami dalle strade e dai marciapiedi a partire da domani.
Dopo aver liberato dall’acqua via Brotton, le attività di Aim si sono concentrate al Moracchino per sistemare la cabina elettrica mal funzionate che ha lasciato senza elettricità alcune abitazioni della zona.
Si sta ultimando la verifica delle scuole per capire se hanno riscontrato dei problemi. Fino ad ora risultano avere alcune parziali infiltrazioni d’acqua le scuole Colombo, Fraccon e lo scantinato della “2 giugno” e la scuola di Laghetto.
Circolazione stradale riaperta anche in strada Sant’Anonino dove erano cadute tre piante che sono state rimosse con l’intervento dei vigili del fuoco. In particolare quella verso ponte Marchese si è abbattuta sui fili della pubblica illuminazione che dovrà essere ripristinata. Rimossa anche la pianta caduta su viale Diaz che impediva la circolazione tra viale Ferrarin e la rotatoria dell’Albera.
Alcuni rami caduti anche in via dei Laghi, lungo la pista ciclabile, all’incrocio tra viale Trieste e via Ragazzi del ‘99.
Tra le segnalazioni pervenute alla polizia locale: una statua di proprietà privata si è abbattuta su un’auto in viale Verona, si è scoperchiato un tetto di una casa in strada di casale, in via Moneta è caduta la parete di un edificio piastrellato privato. Segnalati anche comignoli pericolanti in contrà Busato, corpus domini e in via Palestro.
Crollata anche la vetrata dell’ex cinema Palladio in via Verdi, già messa in sicurezza.
Attualmente risulta non funzionante il semaforo all’incrocio tra strada Pasubio e Maddalene.
In via Colombo una pianta è caduta su cassonetti e cartelloni pubblicitari e attualmente la si sta mettendo in sicurezza; altri cartelli pubblicitari sono divelti anche in altre zone tra cui anche in strada Marosticana.
Un cedimento di mezzo metro della sede stradale è stato riscontrato in strada delle Risare, strada chiusa, in località Polegge.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza