Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

18/03/2011

Giuseppe Chico e Barbara Matijevic a Vicenza: due presenze internazionali per l’inaugurazione del laboratorio “Onda d’urto Lab” sui temi della performance

Giuseppe Chico e Barbara Matijevic: due artisti internazionali a Vicenza per l’inaugurazione del laboratorio “Onda d’urto Lab” sui temi della performance, nell’ambito della stagione Gusti astrali 2010-2011, curata da La Piccionaia - I Carrara, Teatro Stabile di innovazione, per l’assessorato alla cultura del Comune di Vicenza

Con il sostegno di Ministero dei Beni Culturali, Regione del Veneto, Provincia di Vicenza, Fondazione Antonveneta, Gruppo Aim, Askoll, il Teatro Astra accoglierà nel fine settimana in prima regionale uno spettacolo, un incontro-laboratorio e un confronto con il pubblico.

Inizia domani, sabato 19 marzo alle 21, con la performance “I am 1984”, la due-giorni vicentina di Barbara Matijevic e Giuseppe Chico, giovani artisti già acclamati nei circuiti artistici europei e statunitensi, impegnati in una poetica alla ricerca di sguardi multipli sulla realtà contemporanea.

Domenica 20 marzo, dalle 14 alle 18, Chico e Matijevic inaugureranno la serie di tre workshop “Onda D’Urto Lab” promossa da Gusti astrali: gli artisti proporranno infatti allo Spazio Nadir di contrà Santa Caterina 20, un incontro-laboratorio per riflettere sugli influssi dell’informatica e del web sull’arte scenica.

Sempre domenica 20 marzo, alle 19.30, il ciclo Theatre Sharing invita il pubblico nello spazio AB23 (chiesa dei Santi Ambrogio e Bellino di contrà S. Ambrogio 23) per un incontro con Chico e Matijevic: un momento di confronto e di approfondimento sui temi dello spettacolo “I am 1984” che sarà condotto da Stefania Portinari, storico dell’arte e coordinatore delle attività espositive per l’assessorato alla cultura del Comune di Vicenza.

“I am 1984” è un’avventura che parte dalla Jugoslavia, per raggiungere molto altro: la storia mondiale ma anche il cinema, la cultura pop, le arti e le scienze, fino alla realtà virtuale nata con l’avvento dei videogame e di internet. Un percorso multiplo e psichedelico. Quali sono le connessioni tra il sorriso di Monna Lisa e quello della ballerina Mia Slavenska del Ballet Russe, tra la faccia di Mickey Mouse e il ghigno assatanato di Pac Man, tra la mela della Apple e il casco di Marcus Allen dei L.A. Raiders?

I biglietti per “I am 1984” (intero 13 euro, ridotto 11) sono in vendita agli uffici del Teatro Astra dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 18, il mercoledì fino alle 19. È possibile acquistare i biglietti anche online su www.greenticket.it oppure all’agenzia viaggi Avit di viale Roma.

 
Barbara Matijevic è laureata in lettere e filosofia. Si diploma all’International Center for Contemporary Dance and Performance Art ATHENA. Nel 2008 fonda la Compagnia de facto. Come interprete lavora attualmente al progetto Via Negativa diretto da Bojan Jablanovec. Collabora puntualmente con artisti quali Boris Charmatz, Jan Fabre, Joris Lacoste. Insegna danza al Conservatorio nazionale d’arte drammatica a Osijek (Croazia).

Giuseppe Chico è diplomato in lettere classiche. Inizia il teatro all’età di 10 anni. Vive in Francia dove si forma alla danza con coreografi quali Vera Montero, Julyen Hamilton, Mark Tompkins, Vera Orlock, Pooh Kaye, K.J. Holmes, Olivier Besson. Interprete per più anni della Compagnia Mille Plateaux Associés.

 

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza