Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

10/01/2011

All’inaugurazione del complesso universitario cittadino questa mattina c’era anche il sindaco Variati

“E’ una giornata dedicata ai giovani: quest’opera è un investimento sul loro futuro e sul futuro di Vicenza e del Paese”

“Vorrei che questa giornata fosse dedicata ai giovani e al loro futuro. Dobbiamo credere in loro e investire su di loro, perché solo così assicuriamo il futuro di Vicenza e del Paese. E questo è un polo universitario che forma giovani capaci di inserirsi nel mondo del lavoro e di aiutare la produzione degli anni a venire, una produzione che sarà sempre più legata all’innovazione e quindi alla ricerca e alla preparazione”. Le parole sono state dette con forza dal sindaco Achille Variati, intervenuto questa mattina all’inaugurazione del primo stralcio del complesso universitario vicentino di viale Margherita a Vicenza.

“Nel momento in cui si inaugura un’opera come questa viene spontaneo guardare al passato e al futuro – ha inoltre aggiunto Variati -. Nel passato ci sono state due grandi intuizioni: la prima è stata di non aver voluto una succursale universitaria, ma un centro dove fare didattica e ricerca, un polo scientifico legato al nostro territorio e alla sua produzione. La seconda, di volere questo polo universitario all’interno del centro storico della città. Il futuro pertanto non potrà che percorrere questa stessa strada. Ci vogliono però uomini coraggiosi nelle istituzioni, e non solo: il Pat di Vicenza segna infatti un indirizzo urbanistico per quest’area, che spero non venga rovinato da sciocche divisioni di parte, perché occorre la forza di concludere un pensiero. Il mio è di spostare lo stadio Menti per dare modo a questa parte della città di cogliere tutte le opportunità di diventare il campus universitario della meccatronica italiana, così come Torino lo è per l’auto. Lo si deve ai giovani, a queste generazioni spesso dimenticate, che fanno fatica a inserirsi nel mondo del lavoro perché non vengono adeguatamente formate. Qui, invece, i giovani che si diplomano e si laureano entrano immediatamente nel mondo del lavoro”.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza