Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

29/10/2010

Commemorazione del 92° anniversario della Vittoria

L’associazione nazionale famiglie dei caduti e dispersi in guerra, presieduta da Gaetanello Meggiorin, in occasione del 92° anniversario della Vittoria, ha organizzato la cerimonia in suffragio dei caduti in guerra che si svolgerà martedì 2 novembre nella chiesa del cimitero Maggiore in viale Trieste. La santa messa, ufficiata dall’arcivescovo Agostino Marchetto e concelebrata da sua eccellenza monsignor Karl Josef Raubered, vedrà la partecipazione di alcuni rappresentanti dell’amministrazione comunale. Alla celebrazione seguirà la visita al Sacrario militare dove sono state deposte corone d’alloro ai caduti per la patria.

Giovedì 4 novembre al tempio di San Lorenzo verrà celebrata la Santa Messa in suffragio dei caduti con inizio alle 10.15. Alle 11 in piazza dei Signori il sindaco Achille Variati e il direttore del Centro di Eccellenza per le Stability Police Units, Umberto Rocca, invitano a partecipare alla Festa dell’Unità nazionale, nonché Giornata delle Forze armate, inaugurata dall’ingresso dei labari e dei gonfaloni non decorati, e gli onori alla bandiera del Comune di Vicenza decorata con due medaglie d’oro al valor militare. Il programma prevede poi l’ingresso della massima autorità militare, l’alzabandiera, la lettura della motivazione della medaglia d’oro concessa al Milite ignoto, gli onori ai caduti, la lettura dei messaggi e, per chiudere, gli interventi delle autorità e gli onori finali.

Anche il gruppo di Anconetta dell’associazione nazionale alpini e le sezioni di Anconetta e di Ospedaletto dell’associazione combattenti e reduci, invitano la cittadinanza a partecipare agli appuntamenti in calendario per la Giornata dell’Unità nazionale del 4 novembre organizzati in collaborazione con la circoscrizione 4.
Si comincia quindi sabato 6 novembre con il ritrovo fissato per le 9 al cippo di via Ragazzi del ’99 a cui seguirà l’alzabandiera, per poi recarsi alle 10 nel piazzale della chiesa di Anconetta dove un secondo alzabandiera delle 10.15 precederà la Santa Messa delle 10.30 a cui parteciperanno le autorità gli alunni della scuola media “Mainardi”.  
Appuntamento infine per le 10 di domenica 14 novembre al ”Parco della Pace” di Ospedaletto, da dove il corteo si muoverà in sfilata  verso la chiesa parrocchiale per la messa delle 10.30. Al termine la cerimonia si sposterà al monumento ai caduti per la deposizione della corona d’alloro, cui seguiranno i discorsi delle autorità alla presenza degli studenti delle scuole elementari “Pasini”.

 

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza