Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

20/10/2010

Campo Marzo, 9 maxisanzioni in due giorni per violazione dell’ordinanza anti-alcol

Sono salite a 9 le maxisanzioni elevate dalla polizia locale in soli due giorni dall’inasprimento dell’ordinanza anti-alcol e dall’entrata in vigore dell’ordinanza contro il degrado in Campo Marzo.

Delle 32 persone identificate tra lunedì 18 e martedì 19 ottobre, infatti, sono stati 6 cittadini extracomunitari e 3 italiani, due dei quali senza fissa dimora, ad essere stati colpiti dalla sanzione passata da 150 a 350 euro per detenzione e consumo di bevande alcoliche su area pubblica. Uno dei tre italiani, peraltro, è stato sanzionato con altri 102 euro per manifesta ubriachezza.

Durante i controlli a Campo Marzo inoltre è stata multata una persona il cui cane era senza guinzaglio (50 euro), mentre, nella giornata del 18 ottobre, gli agenti della polizia locale hanno elevato due sanzioni per violazione dell’ordinanza anti-accattonaggio: una davanti all’ospedale e una in centro storico.

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza