Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

13/10/2010

A Levà degli Angeli in arrivo la sosta breve di 30 minuti

Nuove tariffe e nuove modalità per la sosta in piazza Matteotti e in levà degli Angeli sono state approvate stamani dalla giunta comunale su proposta del sindaco Achille Variati. La prima novità riguarda il parcheggio di 44 posti in piazza Matteotti: dalla terza ora la tariffa sarà raddoppiata per incentivare la sosta breve e indirizzare gli automobilisti interessati a parcheggi più lunghi al vicino park Canove. In piazza Matteotti, quindi, dalle 8 alle 20, sostare un’ora costerà ancora 1 euro, ogni 15 minuti successivi si pagheranno 50 centesimi fino allo scadere della seconda ora, ma il parcheggio dopo le due ore dovrà essere pagato 2 euro ogni 30 minuti di sosta. Resteranno invariate le tariffe serali e notturne.

Con lo stesso obiettivo di favorire la rotazione dei posti auto disponibili anche gli 8 stalli blu che si stanno ricavando nella ridisegnata viabilità di Ponte degli Angeli avranno una tariffa particolare: 50 centesimi per sostare fino a un massimo di 30 minuti non prorogabili. Si tratta di 3 posti blu davanti a piazza Matteotti (affiancati a un posto di carico scarico), di 3 posti blu in levà degli Angeli (vicino a un posto per disabili e a un posto di carico scarico) e di 2 posti blu ricavati in largo Goethe (accanto a un posto per disabili e a 2 per il carico scarico).

“Queste decisioni – ha detto oggi il sindaco – discendono da un’idea concertata con i commercianti della zona che hanno concordato con noi sulla necessità di incentivare la massima rotazione di questi posti auto”.

La collocazione in piazza Mattoetti, largo Goethe e levà degli Angeli di 4 posti di carico scarico ha consentito di estendere anche agli ultimi 23 metri di corso Palladio, prima occupati da questo tipo di stalli, la zona a traffico limitato, liberando delle auto e da manovre improprie un’area dove sorgono alcuni dei più importanti monumenti cittadini: il teatro Olimpico e palazzo Chiericati.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza