Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

12/10/2010

Villaggio del Sole, al via i lavori di riqualificazione energetica alla scuola elementare Colombo

Parte oggi la prima parte dei lavori di riqualificazione energetica della scuola elementare Colombo al Villaggio del Sole. Dei due stralci in cui è stato suddiviso il progetto complessivo del valore di circa 1 milione di euro, questo è il più significativo: non solo perché più costoso (563 mila euro), ma anche perché va ad interessare la parte più importante dell’edificio (blocco A), costituito da due piani più seminterrato, con ingresso principale, biblioteca, sala informatica, aule al primo piano, mensa, cucina, archivio e locali di servizio nel seminterrato.

“Teniamo molto a questo progetto – ha dichiarato questa mattina l’assessore all’istruzione, Alessandra Moretti, durante un sopralluogo effettuato con l’assessore ai lavori pubblici, Ennio Tosetto – perché vogliamo dare un segnale importante ad una scuola di un quartiere di periferia, dove c’è un’alta percentuale di famiglie straniere, ma con un’esperienza molto positiva di integrazione. La scuola è un punto di riferimento per il quartiere e un’istruzione di qualità passa anche per ambienti dignitosi e confortevoli. Il livello di civiltà, del resto – ha aggiunto –, si misura anche con l’attenzione che viene posta alle scuole e all’istruzione”.

“Il progetto complessivo, redatto dal settore lavori pubblici del Comune – ha spiegato Tosetto -, mira a trasformare la ‘Colombo’ da edificio scolastico colabrodo dal punto di vista della dispersione termica ad un modello di risparmio energetico. Due anni fa infatti avevamo sottoposto l’edificio ad uno studio sull’efficienza energetica promosso dalla Regione Veneto con Legambiente. Dall’analisi delle bollette dei consumi di luce e gas degli ultimi 2-3 anni e della documentazione grafica della struttura, che risale a quando è nato il quartiere del Villaggio del Sole, oltre 50 anni fa, era così emerso che la prestazione energetica è molto bassa e gli sprechi molto alti a causa di anomalie termiche dovute all’involucro. Di qui l’elaborazione di un progetto approvato l’anno scorso dalla giunta comunale, che, dopo aver evidenziato i punti critici, ha individuato un programma di interventi di riqualificazione energetica, che alla fine consentirà risparmi pari quasi al 70%”.

I vari interventi effettuati negli ultimi 10 anni, in effetti, si sono limitati a risolvere di volta in volta le necessità più urgenti. Cosicché ancora oggi i locali della scuola risultano, ai 170 alunni e al corpo docente, molto freddi d’inverno, soprattutto nel seminterrato, dove c’è la mensa, e negli uffici al piano rialzato, e surriscaldati d’estate, in particolare nell’aula informatica e nelle aule del primo piano che si affacciano verso la palestra.

Il primo importate intervento dal punto di vista energetico è stato fatto alla primaria Colombo alla fine dello scorso anno, quando l’amministrazione ha installato con Aim sul tetto di 18 scuole gli impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica.

Ora, con l’avvio di questo primo stralcio di lavori di riqualificazione, si interverrà invece per 120 giorni sull’involucro dell’edificio. Affidato alla ditta CGM Costruzioni generali Monselice (Padova) per poco più di 473 mila euro (di cui 396 mila finanziati dalla Regione), l’intervento prevede l’impiego di materiali ecosostenibili per l’isolamento verticale e la posa del cappotto termico lungo tutto il perimetro dell’edificio, l’isolamento termico a tetto che andrà a sostituire sia l’attuale struttura in lamiera grecata che i pannelli installati negli anni ’90, l’installazione di nuovi infissi in alluminio con vetrocamera e l’impianto di ventilazione meccanica controllata.

Con un’ulteriore spesa di 65.700 euro verranno poi rifatti completamente i servizi igienici, dalla sostituzione delle linee dell’acqua e degli scarichi all’impianto di riscaldamento fino all’installazione di un nuovo impianto elettrico.

Il secondo stralcio dei lavori infine provvederà a realizzare nel blocco B gli stessi interventi eseguiti nel blocco A. Il progetto è in fase di redazione da parte degli uffici comunali per un valore di 450 mila euro.

 

 

 

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza