Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

11/10/2010

Istituto comprensivo 8, inaugurato il nuovo laboratorio informatico con 15 postazioni tecnologicamente avanzate

Un laboratorio informatico nuovo di zecca è stato inaugurato oggi nella sede centrale dell’istituto comprensivo 8 in via Carta 3. Sono 15 le postazioni di ultima generazione e con macchine tecnologicamente avanzate, i cosiddetti “terminali leggeri”, che sono state installate per un costo complessivo di 12 mila euro, di cui 2 mila finanziati dal Comune e il resto da sponsor locali e genitori. Sostenuti da un potente server, i nuovi computer presentano il duplice vantaggio di lavorare con consumi di energia assai bassi e di rallentare notevolmente l’obsolescenza, perché potranno essere utilizzati fino a 8-10 anni anziché per 3-4 anni.

A fianco di Urbano Bonato, dirigente scolastico dell’istituto che comprende la scuola primaria “Loschi” e la secondaria di primo grado “Carta”, c’erano anche l’assessore all’istruzione del Comune di Vicenza, Alessandra Moretti, gli insegnanti, alcuni genitori e gli alunni.

Il nuovo laboratorio è stato fortemente voluto dalla scuola a causa dell’obsolescenza delle postazioni precedenti, che ne rendevano difficoltoso l’utilizzo da parte dei 430 allievi dell’istituto. L’Associazione Genitori ha fatto propria l’esigenza attivandosi per reperire le risorse e coinvolgere l’assessore Moretti, e in poco meno di due anni l’obiettivo è stato centrato. Gli sponsor che hanno contribuito sono la filiale di via Vaccari della Banca popolare dell’Emilia Romagna, il comitato “Festa del Giglio”, la parrocchia, i supermercati “Prix”, il negozio di alimentari di Sergio Furlani, la macelleria Baggio, la ditta “Kodess” di Paolo Tosetto, l'Estetica Ninfea e l’associazione “Ferrock”.

“Il laboratorio nasce per la tenace volontà della parte più sensibile di un quartiere – ha dichiarato l’assessore Moretti -, che riconosce l’importanza di una scuola adeguata ai tempi e che investe sul futuro dei propri figli. È stata così allestita una moderna aula informatica aperta anche alle esigenze dei meno fortunati che non dispongono di attrezzature adeguate, contribuendo a realizzare appieno l’indispensabile radicamento della scuola nel proprio territorio. Il laboratorio infatti potrà essere utilizzato anche da associazioni del quartiere in orario pomeridiano o serale”.

“Mettere a disposizione dei nostri alunni questa dotazione è motivo di grande orgoglio – aggiunge il preside Urbano Bonato -, ma ciò che ha reso particolare questo progetto è stata la grande partecipazione di un intero quartiere”.

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza