Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

09/09/2010

Polizia locale, denunciate due persone che occupavano abusivamente un edificio privato nel parco Retrone

Questa mattina alle 7.30 quattro pattuglie della polizia locale sono intervenute in via Maganza in un edificio inutilizzato di proprietà privata che si trova all’interno del parco Retrone. Il proprietario dell’ex cabina Enel, residente in città, aveva infatti formalizzato lo scorso 26 agosto una denuncia contro ignoti per occupazione abusiva dell’immobile.

Gli agenti, in effetti, hanno sorpreso due persone, E.B. di 42 anni e M.T.D. di 24 anni, entrambi cittadini rumeni senza fissa dimora in Italia, nell’unica stanza del piano terra, mentre erano ancora coricate su un letto e materasso di fortuna. Il piano superiore è invece risultato non occupato, ma quello sotto dava ad intendere che il locale fosse abitato da tempo: si presentava infatti con vari indumenti sparsi tutt’intorno, scarpe e rimasugli di cibo. All’esterno, inoltre, la polizia locale ha trovato un tavolo, alcune sedie, vestiti e scarpe inzuppate dalla recente pioggia, i resti di un bivacco con griglia per cucinare e rifiuti sparsi ovunque.

I due cittadini comunitari sono quindi stati denunciati in stato di libertà per occupazione abusiva dell’edificio privato.

 

 

 

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza