Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

22/07/2010

Asfaltature: la settimana prossima via ai lavori di corso Fogazzaro, San Biagio e Pallamaio con importanti modifiche alla viabilità

Con l’ultima settimana di luglio il piano delle asfaltature del Comune di Vicenza prevede il via a una serie di cantieri nel centro storico della città, con interventi che comporteranno la deviazione del traffico privato e delle linee degli autobus.

Questa mattina hanno fatto il punto sulla situazione gli assessori ai lavori pubblici Ennio Tosetto e alla mobilità Antonio Dalla Pozza, mentre sono in arrivo ai residenti le lettere del sindaco con indicato il cellulare del direttore dei lavori di ogni cantiere al quale rivolgersi per eventuali problemi.

Lunedì 26 luglio: Mure San Rocco, via Pizzocaro, via Ragazzi del ’99, strada delle Cattane

Da lunedì 26 luglio ci saranno lavori in corso in contrà Mure san Rocco: l’intervento diretto da Aim  durerà una ventina di giorni e riguarderà il risanamento del sottofondo stradale e il rifacimento del manto d’usura. “Un intervento atteso da anni – ha commentato l’assessore Tosetto – per il quale la strada verrà chiusa alla circolazione con permesso di transito per i residenti che potranno sempre accedere ai passi carrai”.

Sempre il 26 luglio e sempre per una ventina di giorni si asfalterà anche via Pizzocaro, con un intervento che è la naturale prosecuzione della sistemazione di via Fusinieri. Fino al 14 agosto, per consentire i lavori, l’assessorato alla mobilità e ai trasporti ha disposto la deviazione della linea 7 degli autobus Aim, che giungendo in via Fusinieri dal capolinea di via Carso proseguirà fino all’incrocio con via Quadri dove svolterà a destra e utilizzerà una fermata provvisoria davanti al distributore, proseguendo successivamente fino alla rotatoria con via Pizzocaro da dove riprenderà il normale percorso. In arrivo da San Pio X, invece, gli autobus della linea 7 proseguiranno lungo via Quadri svoltando a sinistra in via Fusinieri.

Cantiere aperto da lunedì 26 luglio anche in via Ragazzi del ’99, per circa tre settimane. Ad essere interessate dall’intervento sono le due corsie verso il cimitero, con deviazione della circolazione sull’altra carreggiata, dove si dovrà circolare a doppio senso. “A questo proposito – ha detto l’assessore Dalla Pozza – raccomandiamo a tutti gli automobilisti di fare grande attenzione e di limitare la velocità”.

Via ai lavori, infine, anche in strada delle Cattane, per la riqualificazione del tratto tra viale del Sole e via Lanza, compresa la realizzazione della rotatoria definitiva all’incrocio con via Fermi. In questo caso i lavori dureranno fino a metà settembre per poi spostarsi nel tratto verso Biron di Sotto.

Giovedì 29 luglio: corso Fogazzaro, contrà Pedemuro San Biagio, contrà Mure Pallamaio

Con giovedì 29 luglio si entra nel clou dei lavori di fine mese perché è prevista l’apertura contemporanea di tre cantieri stradali in corso Fogazzaro, contrà Pedemuro san Biagio e contrà Mure Pallamaio, secondo un programma di lavori ad incastro che comporterà importanti deviazioni della viabilità.

Per corso Fogazzaro, dopo la campagna di analisi sui sottoservizi realizzata ai primi di giugno, è arrivato il momento del via libera al primo stralcio dei complessi lavori che consentiranno di ristrutturare e potenziare tubature di acqua, gas, energia elettrica, illuminazione e telecomunicazioni, oltre che procedere alla sistemazione dei marciapiedi e alla posa della nuova pavimentazione in porfido, più consona ad una delle principali strade del centro storico cittadino.

Da giovedì corso Fogazzaro sarà chiuso al traffico veicolare nel tratto tra contrà Pedemuro San Biagio e via Beccariette, mentre saranno sempre garantiti il passaggio dei pedoni e l’accesso agli esercizi commerciali.

L’obiettivo è riaprire l’incrocio tra corso Fogazzaro e Pedemuro san Biagio entro il 30 agosto, con l’asfaltatura provvisoria del tratto, mentre i lavori fino all’incrocio con via Beccariette compreso dovrebbero essere completati entro metà ottobre.

Contestualmente, giovedì 29 luglio, sarà aperto anche il cantiere di contrà Pedemuro san Biagio, dove è in programma il risanamento profondo del sottofondo stradale e il rifacimento del manto d’usura. La previsione, in questo caso, è di completare tutti i lavori prima della fine di agosto, con chiusura della strada alla circolazione veicolare, sempre esclusi i residenti.

Sempre giovedì 29 luglio partono anche i lavori di asfaltatura di contrà Mure Pallamaio  per circa quattro settimane: anche per questa strada è in programma il risanamento del sottofondo e il rifacimento del manto d’usura, con chiusura al traffico e accesso consentito ai residenti.

Deviazioni alla circolazione

La deviazione più importante per il traffico privato ordinario scatterà con la chiusura di contrà Pedemuro San Biagio e dell’incrocio con corso Fogazzaro. Chi proviene da via Vittorio Veneto dovrà necessariamente svoltare a destra per contrà Pusterla. Chi invece proviene da contrà San Francesco dovrà obbligatoriamente svoltare a sinistra, per contrà Chioare e viale Araceli.

A seconda dello stato di avanzamento dei cantieri ci saranno deviazioni anche per chi ha accesso alla ztl e per i residenti della zona.

Deviazioni delle linee degli autobus

Questi importanti interventi comporteranno la deviazione delle linee 1, 2, 4, 5, 7, 10 e 20 degli autobus Aim.

A causa del cantiere di contrà Pedemuro San Biagio, fino a fine agosto le linee 1, 5 e 7 in arrivo in piazza XX Settembre imboccheranno contrà San Pietro, già riservata agli autobus per i lavori di ponte degli Angeli, e percorreranno viale Margherita, via Risorgimento, viale Venezia, via Roma piazzale De Gasperi, corso San Felice, riprendendo da qui il normale percorso. Stessa deviazione è prevista per la linea 2 che da viale Venezia proseguirà per viale Milano, via dell’Ippodromo e la stazione e per la linea 4 che percorso viale Venezia effettuerà un’inversione in stazione riprendendo il normale percorso verso Sant’Agostino. Solo fino al 5 agosto, cioè fino a quando resterà chiusa contrà Ponte Pusterla per consentire l’asfaltatura del tratto di immissione in contrà Pedemuro San Biagio,  la linea 10 in arrivo dal parking Cricoli in contrà San Marco girerà per contrà Chioare, viale Rumor, contrà Torretti, ponte degli Angeli, largo Goethe, contrà Canove Nuove, dove sarà istituito il doppio senso di marcia, e contrà Santa Corona, da dove riprenderà il normale percorso. Infine la linea 20 in arrivo dal park Dogana in contrà del Quartiere girerà a destra per corso Fogazzaro e il duomo dove riprenderà il normale percorso (al sabato ci sarà anche una deviazione per viale Mazzini, stazione e viale Roma).

A causa del cantiere di contrà Mure Pallamaio, fino al 20 agosto la linea 1 in arrivo da San Lazzaro giunta in stazione devierà in viale Venezia, via Eretenio e Ponte Furo; idem per la linea 2 che parte dalla stazione e per la linea 4 in arrivo da Sant’Agostino. La linea 5 in arrivo dal Villaggio del Sole e la linea 7 che proviene da via Carso giunte da piazzale Giusti in corso Santi Felice e Fortunato gireranno in viale Roma, viale Venezia, via Eretenio e Ponte Furo.

“Per consentire queste deviazioni – ha spiegato Dalla Pozza – abbiamo prorogato di una ventina di giorni la viabilità provvisoria in corso San Felice, poi si tornerà alla normalità, ma annuncio già l’intenzione di voler mettere mano in modo definitivo alla riduzione della viabilità degli autobus lungo quella strada, accogliendo le indicazioni dei commercianti”.

Cantiere di Ponte degli Angeli

L’assessore Dalla Pozza ha annunciato novità per quanto riguarda il progetto: “Raccogliendo i suggerimenti dei commercianti abbiamo deciso di interrompere per una quarantina di metri la pista ciclabile sul lato verso il fiume, cioè davanti all’edicola e al bar, per realizzare altri 5 o sei stalli. Questa modifica non pregiudica l’intervento di messa in sicurezza della viabilità ciclabile e permette nello stesso tempo di portare dagli attuali 5 a ben 15 i posti per la sosta brevissima e per il carico scarico della zona. Questo dimostra la nostra attenzione verso la città e la nostra volontà di conciliare interventi indispensabili con la complessità della città. Per questo motivo non accetto lezioni o proposte ridicole come la creazione di un fondo per i commercianti da chi quand’era alla guida del Comune per anni non ha speso un quattrino per la manutenzione delle strade o non ha saputo vigilare su cantieri infiniti, come quelli delle Barche e della Marosticana”.

Altri cantieri

Per quanto riguarda gli altri cantieri in corso, l’assessore Tosetto ha ricordato il controllo serrato sulla qualità degli interventi: “Com’è accaduto l’anno scorso, stiamo procedendo con richiami e richieste di rifare i lavori dove questi non risultano eseguiti a regola d’arte. In strada di Longara, ad esempio, c’è stato anche un richiamo scritto e la messa in mora perché il cantiere è stato sospeso per due giorni senza autorizzazione”.

Intanto è prevista per domani (venerdì 23 luglio) la conclusione dei lavori contrà Motton San Lorenzo e in strada di Ospedaletto; è cominciata l’asfaltatura di contrà del Guanto mentre prosegue in contrà Santa Chiara l’intervento di sostituzione della vecchia condotta della fognatura ad opera di Acque Vicentine, decisa in seguito al guasto di tubazioni centenarie che si è verificato con il passaggio dei mezzi pesanti. E’ stata inoltre fissata per il 28 luglio la partenza dell’intervento in viale X Giugno, davanti alla basilica di Monte Berico.

Proseguono infine i lavori di riqualificazione di viale Roma, quelli di Aim per l’estensione della rete del teleriscaldamento nella zona di viale d’Alviano, con lavori di scavo in via Alfieri, e quelli di Acque Vicentine per la fognatura di Saviabona. In partenza l’asfaltatura definitiva di viale Fusinato.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza