Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

28/06/2010

Vicenza Splash 2010, al via la quinta edizione dei “giochi in acqua” della città

Il parco acquatico di via Forlanini ospiterà quest’anno l’unica serata di Vicenza Splash 2010, giunta alla quinta edizione. Sono sette le squadre pronte a gareggiare mercoledì 30 giugno alle 20 per contendersi il trofeo messo a disposizione dal Coni. Le “Piscine di Vicenza”, che ospitano l’iniziativa, metteranno a disposizione la novità di quest’anno, il Wibit, una piattaforma gonfiabile sulla quale ci si può arrampicare e scendere dallo scivolo.
Vicenza Splash è organizzata da Tva Vicenza e da “Il giornale di Vicenza” con il patrocinio dei Comuni di Vicenza, Altavilla Vicentina, Cassola e Schio e con il sostegno di Acque Vicentine e “Caffè Vero”.
Dovranno superare le prove, che saranno affrontate con spirito sportivo e goliardico, le formazioni di Torrebelvicino, Ulss 6, Abba, Polisportiva Cassola, Schio, Fantacalcio Chiampo e Vicenza Ginnastica, pronte a fronteggiarsi nel Parco acquatico di Vicenza.
Questa mattina l’iniziativa è stata presentata dall’assessore allo sport Umberto Nicolai e dal direttore commerciale di TvA Vicenza Claudio Cegalin.
“Vicenza Splash è considerato uno dei degli eventi di punta dell’assessorato allo sport  - ricorda l’assessore Nicolai -che sosteniamo perché, accanto agli eventi sportivi come il campionato di atletica under 18 che si è concluso ieri, riteniamo sia importante proporre anche forme di sport legate al gioco. Vicenza Splash, grazie ad un’idea di Claudio Cegalin e Luca Ancetti, si svolgerà nelle “Piscine di Vicenza, il nostro gioiello, quest’anno in un'unica serata a cui parteciperanno 7 squadre, escludendo però le società di nuoto. Il pubblico, che potrà entrare gratuitamente in piscina per assistere alla manifestazione, avrà anche l’opportunità di vedere come nasce una trasmissione televisiva in diretta. Mi auguro che ai centri estivi si colga l’opportunità di far partecipare i ragazzi ad una giornata conclusiva in piscina gareggiando in giochi d’acqua simili a quelli che verranno proposti mercoledì 30 giugno.”
“Quest’anno, per motivi tecnici, non è stato possibile riproporre la formula delle preselezioni in altri comuni  - spiega Cegalin -che l’anno prossimo contiamo di ripristinare vista l’alta qualità degli impianti natatori presenti sul territorio. A Vicenza saranno 15 i giocatori per ciascuna squadra, per un totale di oltre 100, che si fronteggeranno in simpatici giochi d’acqua, utilizzando anche il nuovo gonfiabile Wibit. Un evento che si configura come uno dei più complessi, dal punto di vista organizzativo, promossi da TvA.”
Il successo ottenuto durante la scorsa edizione, che ha registrato più di 77mila, telespettatori, ha convinto gli organizzatori a riproporre anche quest’anno la manifestazione, sebbene in un’unica serata, che sarà trasmessa su Tva Vicenza, sia sul canale terrestre che su quello satellitare venerdì 2 luglio alle 21, domenica 4 alle 15 e lunedì 5 alle 21. Inoltre sul sito www.tvavicenza.it, a gara disputata, si potrà liberamente accedere alle immagini di Vicenza Splash 2010 che sarà presentata da Luca Ancetti,  direttore di TvA Vicenza, e Fabio Carraro.
Il divertimento sarà assicurato non solo per i partecipanti, ma anche per gli spettatori che potranno entrare gratuitamente nel Parco acquatico a partire dalle 19.45 per assistere alla gara.

In tutte le sfide, a controllare i tempi e la regolarità delle prove, scenderanno in campo i rappresentanti dell’associazione cronometristi vicentini.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza