Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

23/06/2010

“Di restauro in restauro – Tra sacro e profano”, per visitare i cantieri della Basilica palladiana e della chiesa di Santa Corona

Fino all’8 agosto 2010 ogni sabato e domenica sarà possibile visitare il cantiere di restauro della Basilica Palladiana e della chiesa di Santa Corona. Infatti il nuovo progetto dal titolo “Di restauro in restauro - Tra Sacro e Profano”,collega un edificio civile, come la Basilica, con uno sacro, come quello del complesso domenicano della chiesa di Santa Corona, non solo perché sono oggetto entrambi di un complesso restauro conservativo, ma anche perché sono luoghi altamente significativi nel panorama storico, politico e culturale della città di Vicenza.

La Basilica palladiana offrirà ai visitatori, anche a coloro che avevano avuto l’opportunità di vedere il cantiere nel 2008, l’opportunità di scoprire alcuni inediti aspetti emersi a seguito dei recenti interventi di restauro: la pulitura totale del salone e delle logge esterne mettono ora in evidenza le fasi costruttive, le tecniche e i materiali differenti utilizzati; il sollevamento del pavimento del loggiato superiore ha permesso di scoprire il sistema utilizzato da Palladio per agganciare stabilmente le sue logge al Palazzo della Ragione; nel salone, inoltre, si potrà vedere un lacerto dell’antica pavimentazione
Infine, durante i lavori di scavo nella corte dei Bissari sono stati scoperti i resti di Vicenza romana.
L’itinerario proposto è articolato e dinamico, strutturato in tre tappe, ed elaborato dall’associazione per la didattica museale Ardea.
La visita guidata inizia a palazzo Chiericati, dove viene proiettato il video “Santa Corona - la chiesa venuta da Gerusalemme”, per poi proseguire nei due cantieri di restauro.
Il percorso che garantisce, nonostante i lavori in corso, la continuità della valorizzazione del patrimonio culturale dei due edifici, durerà un’ora e mezza circa, e sarà gestito da operatori esperti bilingue (italiano – inglese).
Le visite possono essere effettuate il sabato e la domenica, dalle 9 alle 17 (ultimo ingresso alle 15,20), su prenotazione.
Il costo del biglietto intero è di 10 euro; 8 euro il biglietto per gruppi organizzati (minimo 10 persone); infine 5 euro per le scolaresche e i bambini dagli 8 ai 13 anni.
Ogni visita raggruppa al massimo 15 persone. Il punto di ritrovo è l’ingresso della pinacoteca civica di palazzo Chiericati, in piazza Matteotti 39.
Valgono anche i biglietti acquistati e non utilizzati in occasione dell’iniziativa "Santa Corona – la chiesa venuta da Gerusalemme".
Per informazioni e prenotazioni, rivolgersi all'associazione Ardea, a palazzo Chiericati, dal martedì al giovedì dalle 10 alle 12; il venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17 (tel. 0444 222811, cell. 346 5933662), oppure scrivendo all'indirizzo e-mail pinacoteca@associazione-ardea.it

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza