Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

15/04/2010

Il sindaco a Bepi De Marzi, intervenuto alla presentazione del libro che celebra i 100 anni di attività della Società del Quartetto:“Caro maestro, benvenuto a Vicenza”

Questa mattina a Palazzo Chiericati è stato presentato “Cent’anni”, il volume di Cesare Galla e Paolo Meneghini che celebra i 100 anni di attività della Società del Quartetto a Vicenza. Per l’occasione sono intervenuti l’assessore alla cultura Francesca Lazzari e il maestro Bepi De Marzi al quale il sindaco Achille Variati ha fatto giungere questo saluto speciale in occasione della sua prima uscita pubblica in veste di cittadino di Vicenza: “Caro maestro, hai spiegato la scelta – dolorosa e sofferta – di lasciare la tua casa di tanti anni con il rifiuto di un’idea di chiusura sociale, culturale, civile. Sono lieto di saperti mio concittadino. Vicenza ne è onorata. Il tuo amore per la verità e la giustizia, testimoniato da tante battaglie in cui hai infuso la stessa passione che anima la tua musica, troverà in questa città una nuova patria. Costruire la società dell’oggi e del domani è una sfida complessa e difficile. Costruirla secondo un’idea di giustizia, verità e bellezza è la missione di tutti gli uomini di buona volontà. Se vorrai offrirci il tuo contributo, sapremo farne tesoro. Caro maestro, benvenuto a Vicenza.”
Nel corso della presentazione l’assessore Lazzari ha sottolineato la fondamentale importanza della presenza in città di un’istituzione come la Società del Quartetto: “La straordinaria storia della Società del Quartetto di Vicenza è uno degli esempi più alti di come e quanto l'associazionismo culturale abbia saputo incidere sulla qualità della vita della nostra città. Credo che in casi come questi sia davvero lontano da ogni retorica l'affermare che, senza una storia come quella del Quartetto, a Vicenza mancherebbe molto del suo essere una comunità che crede nei valori della cultura, dell'arte, della musica.”
Il volume “Cent'anni” ripercorre la lunga traiettoria della Società del Quartetto che oggi prosegue la sua attività attraverso la storica fusione, avvenuta alla fine del 2002, fra il “Quartetto” fondato da Antonio Fogazzaro nel 1910 e l'associazione Amici della Musica di Vicenza, attiva in città dal 1977.

Per informazioni www.quartettovicenza.org

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza