Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

31/03/2010

Nuova zona a traffico limitato a San Lazzaro con divieto di accesso e circolazione per i mezzi pesanti, in risposta ad una richiesta dei cittadini

Nel quartiere di San Lazzaro verrà istituita una zona a traffico limitato nella quale non potranno accedere i mezzi pesanti. Questo provvedimento risponde alle numerose segnalazioni dei cittadini residenti nella zona, ed in particolare in via Rossini e Corelli, in merito alla sosta lungo la strada di mezzi pesanti. Infatti la loro presenza determina scarsa visibilità per il traffico veicolare, pericolo ed intralcio per la mobilità pedonale e ciclabile.
Il quartiere ha, in effetti, delle caratteristiche che lo rendono particolarmente appetibile poichè si trova vicino alla dogana e a centri commerciali ed inoltre le strade per raggiungerlo sono agevoli.
“A seguito delle richieste dei residenti e di una successiva verifica tecnica  - riferisce l’assessore alla mobilità Marco Antonio Dalla Pozza - si è dimostrato necessario, visto che la zona presenta delle caratteristiche prevalentemente residenziali, non intervenire solamente nelle vie segnalate, ma agire su tutto il quartiere. A conclusione di un progetto iniziato dall’assessore Ennio Tosetto, abbiamo individuato un perimetro che comprenda al suo interno via Rossini e via Corelli all’interno del quale vietare l’accesso e la sosta dei mezzi pesanti.”
Nella zona individuata denominata “ZTL-San Lazzaro”, delimitata dalle vie San Lazzaro, Fermi, Cattane e Crispi (che ne sono escluse), sarà vietato l’accesso e la sosta ai veicoli di massa a pieno carico uguale o superiore a 7,5 tonnellate non adibiti al trasporto di persone, ad eccezione dei veicoli impegnati nello svolgimento di operazioni di carico e scarico merci necessarie per esigenze di lavoro e da attestare con una adeguata documentazione. Il provvedimento verrà attuato entro l’inizio dell’estate, a seguito della predisposizione dell’ordinanza specifica e degli aspetti tecnici.
“I mezzi pesanti dovranno quindi parcheggiare nella zona vicina alla dogana, dove la sosta è consentita – continua Dalla Pozza - oppure in altre luoghi, per esempio nella zona industriale. In accordo con Aim stiamo valutando la possibilità, nell’ambito dello spostamento del Park Farini nella zona della dogana, di creare un’area dove possano sostare questi mezzi.”

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza