Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

09/03/2010

Campi da tennis, l’assessore Nicolai ha presentato i dettagli dell’avviso di gara per l’assegnazione dell’impianto sportivo comunale di via Monte Zebio

L’avviso di gara è pronto per la pubblicazione in modo da poter assegnare la concessione dell’impianto sportivo comunale di Monte Zebio in tempo per il 1° luglio. La proroga fino al 30 giugno all’attuale gestore, la società Old Tennis Club, era stata infatti decisa dall’amministrazione comunale da un lato per non recare disagi ai corsi già avviati della scuola tennis e, dall’altro, per avere il tempo di concludere la gara per l’assegnazione.

Il bando – che è stato presentato questa mattina a Palazzo Trissino dall’assessore allo sport, Umberto Nicolai - si prefigge di rivitalizzare l’area che comprende sette campi da tennis, due campi da calcetto a cinque, oltre agli spogliatoi, alla palazzina attualmente destinata a deposito e al bar.

“La pubblicazione del bando segue un lungo e complesso percorso voluto da questa amministrazione per riprendere il controllo sull’impianto, che dovrà diventare un fiore all’occhiello della città – spiega Nicolai -. La struttura è comunale ed è quindi per una questione di trasparenza che la sua gestione viene affidata tramite gara, così come sarà d’ora innanzi per tutti gli impianti sportivi comunali. Il criterio base per l’aggiudicazione è quello economico, basato per il 60% dei punti sull’offerta per l’affitto della struttura e per il 40% sugli investimenti ulteriori rispetto a quelli obbligatori che il concessionario è disposto a fare”.  

Nel dettaglio la durata della concessione è stabilita in 9 anni al canone base annuale minimo di 1500 euro, durante i quali il vincitore della gara avrà la facoltà di trasformare a proprie spese in campi da tennis i due campi da calcio a cinque esistenti, mentre gli è preclusa la possibilità di realizzarne altri da calcetto o di ricavare nuove strutture sportive diverse da quelle dedicate al tennis.

Il concessionario inoltre sarà obbligato a dare avvio entro il prossimo 1° ottobre ai lavori di manutenzione straordinaria dell’impianto (da concludere poi entro un anno), così come previsti dal progetto definitivo approvato dall’amministrazione comunale nel febbraio 2009: per una spesa prevista di 285.807 euro, quindi, dovranno essere ristrutturati gli spogliatoi e rifatti gli impianti tecnologici.  

Come anticipato dall’assessore, inoltre, il bando - che stabilisce un punteggio fino a 60 punti per l’offerta economicamente più vantaggiosa per l’affitto annuale – prevede che, se la società presenta una proposta di miglioramento ulteriore della struttura, potrà vedersi assegnati fino a 40 punti per investimenti fino a 300 mila euro.

Il vincitore del bando, infine, purché in possesso dei requisiti previsti dalla legge, potrà esercitare l’attività di somministrazione di alimenti e bevande nel bar della struttura, ma esclusivamente durante il periodo della concessione, negli orari di apertura e nei confronti di chi utilizza l’impianto.

Per partecipare le società sportive dovranno indirizzare le offerte all’Ufficio protocollo del Comune di Vicenza – corso Palladio 98 – 36100 Vicenza, entro le ore 12 del prossimo 12 aprile.

I dettagli sui requisiti necessari per essere ammessi alla gara, sui criteri di aggiudicazione, sulle cauzioni e sulle modalità di presentazione delle domande saranno comunque meglio specificati nell’avviso di gara che verrà pubblicato entro giovedì 11 marzo all’albo pretorio e su questo sito nella sezione “Appalti, bandi, concorsi” accessibile dall'homepage.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza