Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

08/01/2010

Fognature, al via i lavori in via Bardella. L’assessore Tosetto: “Continua l’importante processo di bonifica per ridurre i livelli di inquinamento del territorio e i disagi dei residenti"

Partiranno lunedì prossimo 11 gennaio i lavori di estensione della rete fognaria di via Bardella nel tratto compreso fra il cimitero e i dissuasori in calcestruzzo. La laterale di viale Trieste resterà dunque chiusa fino al 9 febbraio per consentire i lavori in una zona ad oggi non servita e che scarica direttamente su fossato stradale dopo il trattamento privato tramite vasche imhoff.

“Siamo partiti da una situazione che vedeva molte parti della città non servite dalla fognatura – evidenzia l’assessore ai lavori pubblici, Ennio Tosetto -. In collaborazione con Acque Vicentine, abbiamo quindi dato il via immediato a molti progetti, alcuni anche fermi da tempo, per fare in modo che la città di Vicenza abbia un reale servizio di fognatura e per ridurre i livelli di inquinamento dei fiumi, delle rogge e del territorio. Si tratta quindi di un processo di bonifica generale che riguarda anche piccoli interventi – sottolinea Tosetto -, come questo in via Bardella o come quelli eseguiti in strada Caperse e in via Prospero Alpino, zone in cui la situazione della fognatura, specie d‘estate, creava non pochi problemi e disagi ai numerosi residenti”.

Dopo quindi gli interventi del 2009 - tra cui la separazione della rete fognaria in viale Fusinato, via Maganza, zona fiumi, strada di Saviabona e viale Cricoli, oltre alla realizzazione della nuova rete fognaria in strada della Paglia e in strada di Bertesina -, il nuovo anno si apre con i lavori nella piccola via Bardella, il cui progetto prevede la realizzazione della rete fognaria nera con sbocco in quella già esistente. I lavori, progettati e seguiti da Acque Vicentine, prevedono la posa in opera di circa 110 metri di condotta in pvc del diametro di 250 millimetri, l’esecuzione di cavallotti sulle reti di acquedotto e gas metano, gli allacciamenti delle utenze, i ripristini stradali e dell’area pedonale. L’importo totale dell’intervento verrà totalmente coperto dalla tariffa del sistema idrico integrato ed ammonta a circa 15 mila euro.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza