Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

21/12/2009

Al via i lavori di realizzazione di una palestra per la ginnastica artistica al palasport

Con l’apertura di questo cantiere la Cittadella dello sport si arricchisce di un nuovo importante tassello: all’interno del palazzetto di via Goldoni, dove c’era la vecchia piscina coperta, partono i lavori della nuova palestra della ginnastica artistica.

“Sarà una palestra da allenamento – precisa l’assessore Nicolai - e non da gara. Per le competizioni del resto c’è sempre il palazzetto dello sport. Se quindi in tre mesi abbiamo realizzato tre campi in erba sintetica per il calcio, ora pensiamo anche all’atletica con questo lavoro che fa parte di un progetto più grande di ristrutturazione del palazzetto la cui costruzione risale al 1972”.

Quello che prende avvio oggi dunque è un primo stralcio dei lavori per un importo di 807.143 euro su un totale di 1 milione e 300 mila euro previsti. Dei soldi necessari a concludere questa prima fase, circa 350 mila euro sono stati stanziati dalla Regione del Veneto che dovrebbe concedere un ulteriore finanziamento di 50 mila euro come premio al Comune che è riuscito ad avviare il cantiere entro il 2009. Il resto è a carico del bilancio comunale ed è finanziato con mutuo.

Il primo stralcio dei lavori prevede la ristrutturazione della parte centrale dell’ex piscina coperta da trasformare in spazio adatto alla ginnastica artistica, oltre al ricavo di un’appendice alla palestra principale da recuperare sul volume della vasca piccola.

Nel dettaglio si procederà alla demolizione delle due vasche, di un muro in calcestruzzo e di altri elementi e la ridistribuzione dei locali. Il calcestruzzo delle strutture in profondità risulta in buono stato e quindi sarà recuperato, mentre saranno rifatti i getti e ricostruita con fibre di carbonio l’armatura della trave longitudinale centrale e di quella di appoggio dei due coperti. I quattro pilastri interni saranno collegati a due a due con funzione antisismica. Le nervature in calcestruzzo di copertura, infine, saranno sostituite da una nuova struttura in legno lamellare.

L’intervento è stato progettato da Amcps, mentre la direzione lavori sarà curata dal settore Lavori pubblici e grandi opere del Comune. L’impresa esecutrice è la CoGeMi di Marostica che si è aggiudicata il lavoro con un ribasso di quasi il 15%.

Il secondo stralcio, per una spesa di circa 500 mila euro, riguarderà i lavori di completamento e la realizzazione degli spogliatoi e degli uffici amministrativi, che beneficeranno di un contributo della Regione di 150 mila euro.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza