Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

27/11/2009

1 dicembre, Giornata mondiale per la lotta all’Aids

“Togliere il velo pietoso. Storia e cronistoria dell’Aids dagli anni Ottanta ad oggi” è il titolo del recital che si terrà a Vicenza martedì 1 dicembre alle 20.30 al teatro S. Marco di contrà San Francesco 62 per celebrare la Giornata mondiale per la lotta all’Aids.

Promossa dall’assessorato alla famiglia e alla pace del Comune di Vicenza in collaborazione con l’associazione “Casa Marcoaldi” e in sinergia con alcuni enti ed associazioni di volontariato vicentini che si occupano di malati di Aids (Cooperativa Cosmo, associazione Anlaids, Casa Speranza, Caritas, Dipartimento Malattie infettive e Dipartimento per le Dipendenze Sert dell’Ulss n. 6 - Vicenza, cooperativa sociale “Insieme” e consorzio Prisma), lo spettacolo sarà interpretato da quattro attori vicentini, Stefania Carlesso, Marco Cavalli, Carlo Precotto e Patricia Zanco. Il recital è una retrospettiva storica sul fenomeno Aids dall'anno della sua scoperta clinica fino ai nostri giorni, nonché una riflessione critica sulle trasformazioni che l'Aids ha prodotto su scala planetaria nelle abitudini di vita non solo sessuali dell'uomo. Il ricavato del recital (biglietto d’ingresso a 10 euro per gli adulti) sarà devoluto ai bambini malati di Aids dell’ospizio San Josè del Guatemala.

“L’obiettivo della giornata mondiale – ricorda l’assessore alla famiglia e alla pace Giovanni Giuliari – è sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti di una malattia che, pur non avendo più i tragici contorni degli anni ’80, continua a diffondersi in tutto il mondo e soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, a causa della povertà e della scarsa accessibilità ai farmaci”. In effetti il rapporto annuale dell’Unaids (programma congiunto delle Nazioni Unite sull'Hiv/Aids) stima che vi siano oltre 33 milioni di persone contagiate dal virus Hiv, con circa due milioni e mezzo di nuove infezioni per anno.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza