Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

17/11/2009

Il 20° anniversario della “Carta dei diritti del bambino e dell’adolescente” sarà ricordato con un convegno e con l’apertura degli asili nido cittadini alle famiglie.

Il 20 novembre a Vicenza sarà una giornata dedicata ai bambini e ai loro genitori. Questa è la proposta dell’assessorato dell’istruzione e alle politiche giovanili che intende ricordare il 20° anniversario della “Convenzione sui diritti dell’infanzia” approvata dall’assemblea generale delle Nazioni Unite il 20 novembre del 1989 con un convegno e con l’apertura degli asili nido cittadini alle famiglie. Da quel momento in poi bambini e adolescenti sono stati riconosciuti come soggetti di diritti e di pari opportunità rispetto agli adulti. Questa giornata rappresenta un momento storico significativo che afferma il diritto del fanciullo di ricevere, dalla famiglia e dalle istituzioni, protezione ed assistenza al fine di uno sviluppo armonioso e sereno e di una crescita improntata sugli ideali di pace, dignità, libertà, uguaglianza e solidarietà.
“Nonostante siano trascorsi vent’anni dall’affermazione di tali principi – commenta l’assessore all’istruzione ed alle politiche giovanili Alessandra Moretti - , l’Italia è uno dei paesi europei in cui, purtroppo, la qualità della vita dei bambini va peggiorando, anche per il poco tempo che i genitori mettono a disposizione e per la difficoltà ad approfondire tematiche che li riguardano. È anche per questa ragione che, come assessore all’istruzione ed alle politiche giovanili, ho ritenuto importante dedicare  questa giornata ai bambini ed ai genitori di Vicenza, attraverso un momento di riflessione comune sul ruolo genitoriale e sulle nuove prospettive educative.”
Venerdì 20 novembre alle 20.15 al convegno “Bambini al nido: soggetti di diritti e custodi di memorie”, all’Auditorium Canneti (Levà degli Angeli 11), Francesco Barone, docente di Metodologie del gioco presso l’università degli studi de L’Aquila, presenterà il suo ultimo libro “Teoria e prassi nell’asilo nido. Pensare, fare, educare”. Prima di questo la compagnia amatoriale “Teatro di sabbia” di Vicenza interpreterà “Granelli” con cui racconterà l’esperienza vissuta con i bambini nei nidi comunali.
Il giorno successivo, sabato 21 novembre dalle 9 alle 13, i genitori sono invitati a visitare i nidi della città dove troveranno personale educatore che illustrerà le esperienze ed i metodi educativi proposti.
Informazioni: settore servizi scolastici ed educativi, ufficio servizi alla prima infanzia 0444 222129-17-27-28 asilonido@comune.vicenza.it

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza