Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

09/11/2009

Pat e Basilica Palladiana in fiera a Verona per la prima edizione di “Geo-Oikos”, la rassegna espositiva di marketing territoriale targata Regione Veneto

Il Piano di assetto del territorio (Pat) e il progetto di restauro della Basilica palladiana e di riqualificazione del sistema delle piazze. Il Comune di Vicenza parteciperà con questi due progetti alla prima edizione di “Geo-Oikos – Nuovi territori”, la rassegna espositiva promossa dalla Regione Veneto in collaborazione con le sette province, che si terrà alla fiera di Verona l’11 e il 12 novembre prossimi con l’intento di mettere in vetrina il Veneto e il Nord Est, ovvero le iniziative che ne promuovano l’identità in termini di qualità, innovazione, sostenibilità.

La manifestazione – che punta a divenire un momento di marketing territoriale a cadenza annuale - è finalizzata ad incentivare il confronto e la collaborazione tra operatori pubblici e privati che si occupano di pianificazione urbana e territoriale, progettazione, grandi opere infrastrutturali e servizi. Durante l’esposizione verranno dunque presentati progetti di opere realizzate o da realizzare sul territorio regionale, mentre i settori di interesse, saranno l’urbanistica, la pianificazione territoriale, le grandi opere, le infrastrutture della mobilità, l’ambiente e l’energia.

Spazio allora a piani urbanistici o territoriali, a grandi progetti di imprenditori privati, a esempi di realizzazioni di risonanza nazionale o internazionale, a iniziative di “buona pratica”, progetti di carattere ambientale-paesaggistico e opere di riferimento interregionale.

La recente legge urbanistica della Regione Veneto, del resto, con le novità introdotte in termini di criteri e procedure per la formazione degli strumenti di “governo del territorio”, così come la realizzazione del Piano territoriale regionale di coordinamento, evidenziano la necessità di ispirarsi al “metodo del confronto e della concertazione” come strumento per perseguire, in modo coordinato e condiviso, scelte strategiche di assetto del territorio coerenti con l’obiettivo di uno sviluppo sostenibile e durevole del territorio, come auspicato da tutte le politiche ai diversi livelli.

L’esposizione (e la valutazione) in una rassegna dei lavori e dei progetti territoriali, urbanistici, edilizi e ambientali più importanti del territorio veneto e delle sue città, piccole e grandi, offrirà uno spazio di confronto con l’obiettivo di ricercare una identità generale della realtà territoriale veneta e si porrà come vetrina aperta alle altre regioni e all’Europa.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza