Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

20/10/2009

Federalismo fiscale, giovedì Variati a Roma con una delegazione di sindaci per incontrare il Governo e il Capo dello Stato: “La situazione è drammatica. Ai sindaci serve più autonomia"

Il sindaco di Vicenza Achille Variati andrà giovedì a Roma con una delegazione di colleghi sindaci delle maggiori città d’Italia e del consiglio nazionale dell’Anci per affrontare, nel corso di un colloquio con il Governo e il Presidente della Repubblica, la questione del federalismo fiscale. “La situazione si è fatta drammatica – dichiara Variati -: i Comuni si trovano ormai nell’incapacità di dare una risposta ai bisogni essenziali dei lori cittadini”.

“La questione della finanza locale è assai importate per il Paese – spiega il sindaco, che dopodomani non potrà quindi partecipare alla prima delle quattro sedute di Consiglio comunale convocate tra giovedì e martedì –, perché se i Comuni venissero completamente lasciati con le dinamiche finanziarie odierne, non riuscirebbero ad avviare progetti sul territorio, a pagare i fornitori, ad essere uno dei volani fondamentali per la ripresa una volta che la crisi sarà finita. L’attuale meccanismo è profondamente iniquo, specie per i Comuni più virtuosi, come Vicenza. Noi sindaci chiediamo invece meno trasferimenti dallo Stato, ma più autonomia e responsabilità”.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza