Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

23/03/2009

Anche il Comune di Vicenza ha partecipato alla Giornata contro le mafie. Il consigliere Colombara a Napoli in rappresentanza di Vicenza

Il consigliere comunale Raffaele Colombara ha partecipato in rappresentanza del Comune di Vicenza alla XIV Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie, tenutasi a Napoli dal 19 al 21 marzo scorsi.

“La mafia non contraddistingue più soltanto il territorio del Sud Italia – spiega Colombara -. Negli anni è diventata una potenza economica e soprattutto finanziaria, infiltrata in maniera silenziosa, e per questo ancor più pericolosa, nella nostra economia: basti pensare a tutto il capitolo sulle ecomafie e al riciclo degli scarti tossici, oltre al pesante condizionamento del mercato del lavoro che è in grado di esercitare proprio in questo periodo di crisi. Sono tante le persone che non hanno girato la testa dall’altra parte – aggiunge Colombara - e per questo sono state eliminate dalla mafia. A loro va il nostro pensiero e il nostro ringraziamento per la forte testimonianza, pagata con la vita, che hanno saputo dare al valore della legalità”.

Oltre al corteo che si è svolto a Napoli sabato scorso, due giorni prima il consigliere Colombara era stato anche a Casal di Principe per ricordare l’anniversario della morte di don Peppe Diana, il coraggioso sacerdote ucciso nella cittadina del clan dei Casalesi, e per assistere alla consegna delle medaglie d’oro ai familiari delle vittime della camorra.

“Nella tre giorni napoletana è emerso forte il bisogno di una politica trasparente, vera e concreta – racconta Colombara -. L’amministrazione comunale di Vicenza intende fare la sua parte anche attraverso l’adesione ad “Avviso pubblico”, l’associazione nata nel 1996 per collegare tra loro quelli che oggi sono ormai oltre 150 tra Comuni, Province e Regioni concretamente impegnati nella promozione della cultura della legalità nella politica, nella pubblica amministrazione e sui territori da essi governati. La mozione è già stata approvata dal consiglio comunale, ora basta il passaggio in giunta”.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza