Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

20/03/2009

Viabilità in Riviera Berica: duecento firme per sostenere le scelte dell’amministrazione

Tosetto: “Il problema è sovracomunale: soluzione definitiva solo con una strada nuova che non attraversi i quartieri”

“Traffico da Arcugnano alla Riviera Berica: via libera alla soluzione viabilistica attivata dall’assessore Ennio Tosetto, in attesa di individuare una soluzione migliore”. I rappresentanti dei residenti del quartiere di Santa Croce Bigolina che gravita attorno alla strada del Tormeno questa mattina hanno depositato in Comune oltre 200 firme a sostegno di questa posizione, che si contrappone a quella dei residenti di Longara, dichiaratamente contrari alla soluzione attuale.

“Ci siamo incontrati in più di 150 – ha spiegato il portavoce Nereo Vencato – e abbiamo esaminato la situazione. Abbiamo convenuto che mentre prima il traffico da e per Arcugnano di oltre 5000 veicoli al giorno pesava soltanto sul nostro quartiere, ora, con la soluzione ad anello proposta dall’amministrazione, è perlomeno equamente distribuito tra noi e gli abitanti di Longara. Pensiamo che striscioni e cartelli di protesta non servano e che si debba dialogare con buon senso. In attesa di soluzioni diverse e definitive, che non possono certo essere la rotatoria proposta in via Rosselli perché prevede la riapertura a doppio senso del Tormeno,  sollecitiamo la messa in sicurezza della strada di Longara con gli opportuni ampliamenti, i dissuasori e i marciapiedi, la sistemazione di via Sicilia e delle altre vie vicine, maggiori controlli sulla velocità da parte della polizia locale”.

“Poiché - ha concluso Vencato -  il problema non riguarda solo noi, ma anche Arcugnano, ci auguriamo che nel frattempo i due Comuni e la Provincia si parlino, per trovare assieme una soluzione definitiva”.

“Ringrazio questi cittadini - ha detto Tosetto - per l’analisi che hanno svolto nel loro quartiere. La situazione è molto difficile; non serve farsi la guerra, ma ci vuole un atteggiamento collaborativo. Le loro posizioni saranno presentate anche al gruppo di lavoro formato da tutti i rappresentanti dei quartieri interessati e dai commercianti della zona. Nel frattempo daremo il via, perché è già previsto a bilancio, alla manutenzione della strada di Longara. Quanto ad una visione sovracomunale, ho già contattato gli amministratori di Arcugnano e della Provincia di Vicenza sull’argomento, perché potrà esserci una soluzione definitiva solo con una strada dedicata, che non attraversi più i quartieri residenziali”.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza