Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

20/02/2009

A settembre la prima edizione del Festival “Città del Palladio”. Iscrizione aperte dal 23 febbraio fino al 10 aprile

Una manifestazione canora a carattere nazionale si terrà a Vicenza il prossimo settembre. Sarà la prima edizione del Festival “Città del Palladio” organizzato dalla “OtherSound audioproduzioni” con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Vicenza.
La novità è stata presentata questa mattina a palazzo Trissino dall’assessore alle politiche giovanili Alessandra Moretti assieme a Stefano Cera di OtherSound.

Il festival – le cui finali sono in programma dal 3 al 6 settembre nel nuovo Parco Fornaci - è rivolto a cantanti solisti e band, e sarà diviso in due categorie: inediti e interpreti.
Particolarmente interessanti i premi che verranno assegnati da una giuria di esperti del settore, fra cui critici musicali, giornalisti e docenti del Cet (Centro europeo toscolano), la scuola di perfezionamento musicale di Mogol: al primo classificato della categoria “inediti” verrà offerto da Othersound una produzione discografica completa, dall’incisione alla promozione, passando per la stampa dell’album. Al vincitore della categoria “interpreti” verrà invece offerta una borsa di studio per frequentare il Cet. Un buono per acquisiti in negozi musicali sarà inoltre riservato alla migliore band della categoria “interpreti”.

“Siamo felici di supportare questo evento per vari motivi – ha dichiarato l’assessore Moretti –. È innanzitutto una proposta che viene da uno gruppo di giovani dotati di grande creatività e intraprendenza. Il festival inoltre riserverà un occhio di riguardo al tema della prevenzione dalla dipendenza di alcol e droga nei giovani ed è agganciata fin dal nome al Palladio proprio nell’anno del cinquecentenario dalla sua nascita. Infine è un evento meritevole perché non dimentica chi è meno fortunato, destinando parte dei proventi ad un’associazione onlus come l’Abam che si occupa di assistenza a bambini affetti da malformazioni congenite”.

Da lunedì prossimo 23 febbraio fino al 10 aprile gli interessati potranno iscriversi al concorso canoro, cui seguiranno le preselezioni di 72 concorrenti che accederanno così alla fase semi-finale. Alle quattro serate di settembre accederanno alla fine in 36 che si esibiranno a gruppi di 12 fino al sabato sera, alternati ad altri artisti, orchestre e gruppi musicali vicentini che saranno invitati come ospiti. Il sabato sera verrà dato l’annuncio dei vincitori cui seguiranno le premiazioni nelle varie categorie: band, cantanti, cantanti junior, premio della critica, premio giornalistico (miglior testo), premio Andrea Palladio (innovazione artistica).

La domenica sera, infine – oltre all’esibizione di un ospite di forte richiamo a livello nazionale -, sarà dedicata ai primi classificati delle categorie principali, che si esibiranno nuovamente per decretare il vincitore assoluto del festival.

La kermesse canora non sarà comunque soltanto una manifestazione musicale, ma si svilupperà come contenitore culturale che ospiterà svariate mostre d’arte: scultura, pittura, letteratura e fotografia. Saranno inoltre presenti stand gastronomici selezionati che promuoveranno la cucina tipicamente vicentina e veneta.

Il bando di concorso e tutte le informazioni sulla manifestazione sono disponibili sul sito www.festivalcittadelpalladio.it.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza