Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

24/11/2008

L’assessore all’istruzione Moretti fa il punto sullo stato dell’edilizia scolastica comunale

L’assessore all’istruzione Alessandra Moretti ha fatto oggi il punto sulla situazione dell’edilizia scolastica a Vicenza, in seguito al gravissimo incidente accaduto sabato scorso in un liceo di Rivoli in provincia di Torino.

“Tutti gli edifici scolastici sono monitorati da Amcps – ha esordito l’assessore –, la quale agisce su indicazioni mie e dell’assessore ai lavori pubblici Ennio Tosetto. Tutte le aule con elementi di rischio, anche minimi, sono state messe in sicurezza e nel bilancio 2009 sono già stati stanziati 2.372.000 euro per l’edilizia scolastica. Ora però il grosso del lavoro è ottenere le certificazioni che richiedono reperimento dei fondi, interventi mirati e lunghi iter burocratici.

“Per quanto riguarda l’adeguamento antisismico – ha precisato Moretti – ad oggi gli enti avrebbero l’obbligo di adeguarsi entro il 2010, anche se le Regioni, consapevoli delle ingenti somme necessarie, prorogano spesso la scadenza. Le scuole della nostra città inoltre furono costruite senza considerare questo aspetto, in quanto Vicenza non era a rischio sismico. Adesso si interviene quando l’edificio viene completamente restaurato.

“Per quanto riguarda invece il rischio legato alle abbondanti nevicate e, in generale, alla staticità delle controsoffittature – ha ricordato l’assessore -, tre anni fa è stato dato incarico ad Amcps di monitorare la situazione su 47 dei 69 edifici scolastici di competenza comunale, ovvero su quelli meno recenti. Di questi si è intervenuto per la messa in sicurezza secondo un ordine di priorità su 35 edifici; gli altri 12 invece sono risultati in buone condizioni e finora non si è avuta alcuna segnalazione da parte dei dirigenti scolastici.

“A possedere il certificato di prevenzione incendi, infine – ha concluso Moretti -, per ora è solo la scuola elementare “Pertini” di via Einaudi. I lavori di adeguamento alla normativa sono comunque già stati completati in altri 9 istituti, tanto che le rispettive domande di sopralluogo ai vigili del fuoco, cui spetta il rilascio del certificato, sono già state presentate. In altre 7 scuole poi i lavori sono completati e si è alla fase di predisposizione della domanda di certificazione. In un’altra ventina di scuole i lavori di adeguamento sono alle fasi finali, mentre alcune altre, già adeguate, non necessitano della certificazione in quanto il numero di utenti è inferiore a 100. Nella restante parte delle strutture scolastiche di competenza comunale gli interventi necessari richiedono parecchio tempo in quanto particolarmente sostanziosi”.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza