Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

24/10/2008

Not(t)e di cioccolato: domani sera musica e letture dedicate al cioccolato e agli autori vicentini

Nel cuore di CioccolandoVI, la manifestazione dedicata al cioccolato e organizzata dal Comune di Vicenza e dalla Confcommercio fino a domenica nelle piazze del centro storico, domani sera – 25 ottobre - l’assessorato alla cultura propone Not(t)e di cioccolato, una manifestazione sulla lettura, una novità per l’edizione 2008.

Se infatti viene confermata, come gli anni scorsi, l’apertura prolungata di musei, gallerie d’arte e palazzi della città in qualche caso anche scenari di appuntamenti musicali, un’inedita proposta è rappresentata dai progetti di lettura collocati in vari luoghi interessati alla manifestazione. In azione attori e compagnie del territorio, ma anche un’attrice fra le più apprezzate della scena teatrale italiana, Ottavia Piccolo, che ha da anni eletto Vicenza a propria città d’adozione.

Due i versanti su cui si svilupperà il segmento letterario della serata, promossa dal Comune di Vicenza e sostenuta da AIM e dalla Fondazione Cariverona, nell’ambito del pacchetto di iniziative denominate “Vicenza Città del Palladio”: uno riguarderà gli scrittori vicentini e in particolare Mario Rigoni Stern, l’altro sarà più strettamente legato al tema della serata e proporrà letture sul tema del cioccolato. Entrambi i filoni costituiscono il primo segmento di “Ottobre piovono libri” il progetto nazionale sulla lettura che, a Vicenza, vede il concorso organizzativo di Comune e Provincia.

Come si diceva, ospite di particolare prestigio della serata sarà Ottavia Piccolo, impegnata dalle 21 alla Chiesa dei SS. Ambrogio e Bellino dove è in corso di svolgimento la mostra fotografica dedicata a Mario Rigoni Stern. E proprio allo scrittore asiaghese saranno dedicate le letture scelte dall’attrice che si sposterà poi alle 22 a Palazzo Chiericati per alcune letture a richiesta del pubblico, quindi alle 23, nella sala degli stucchi di Palazzo Trissino per un breve recital, accompagnata al pianoforte da Paolo Birro, nel corso del quale leggerà pagine da Luigi Meneghello.

Altro momento clou sarà il concerto al Teatro Olimpico di Massimo Bubbola. Il cantautore veronese, già collaboratore di Fabrizio De André, sarà ospite alle 21 di un primo set riservato esclusivamente all’Associazione Artigiani di Vicenza, mentre alle 23 il concerto sarà aperto a tutti coloro che saranno in città (ingresso gratuito, previo ritiro di biglietto già disponibile negli uffici informazioni turistiche di Piazza Matteotti e Piazza dei Signori).

Numerosi saranno i punti di spettacolo disseminati lungo l’area del centro storico. Si inizierà a Palazzo Chiericati dove alle 18.30 agirà il violinista Igal Shamir. Il concerto è realizzato come iniziativa collaterale del convegno internazionale “I classici in letteratura, nella musica e nell’arte” in programma nella sala dei chiostri di S. Corona da sabato a lunedì. E poi, nelle ore centrali della manifestazione, le performance musicali e di lettura interesseranno via via la Stamperia Busato di Contrà S. Lucia (con un progetto tra musica e parola curato da IEC e Soundivision), il museo di Santa Corona (letture di Patricia Zanco da Rigoni Stern), l’Auditorium Canneti (rassegna di canto corale e letture anche queste dedicate all’autore asiaghese), Palazzo Leoni Montanari (allievi del Conservatorio “A. Pedrollo”) il Museo Diocesano di Piazza Duomo (Coro di Vicenza guidato dal maestro Giuliano Fracasso, con la “Messa Crolla”), Casa del Palladio con Theama Teatro che, assieme agli attori de “La trappola”, sarà presente anche nel cortile di palazzo Trissino con un recital dal titolo “Elogio della cioccolata”. Gli attori della FITA saranno invece di scena da ViArt, in Contrà del Monte.

Appuntamenti all’aperto anche in Piazza Matteotti (animazione per bambini con la compagnia “I 4 elementi”) e Piazzale De Gasperi dove vi saranno happening musicali proposti dall’associazione “Città della speranza”. E chi si troverà a passare per Piazza dei Signori potrà ammirare le video proiezioni sul maxi schermo della Basilica Palladiana (fra i più grandi d’Europa) firmate da Roberto Dal Bosco.

Numerose anche le proposte nelle librerie che hanno deciso di aderire al progetto (e che, come gli altri esercizi commerciali, prolungheranno l’orario d’apertura fino a notte): Mondadori in Piazza delle Erbe ospiterà dapprima lo scrittore Roberto Ferrucci, quindi gli attori dell’Ensemble Vicenza (letture sul tema del cioccolato); a Librarsi di Contrà delle Morette alcuni attori de La Picconaia leggeranno brani da Pinocchio di Collodi, mentre da Galla, in Corso Palladio, Titino Carrara sarà impegnato in un  monologo da Terra della mia anima di Massimo Carlotto. Alla Giunti di Stradella Loschi, Pino Costalunga presenterà letture da Guido Gozzano; infine alla Libreria Do Rode – quella che per decenni fu la libreria di Virgilio Scapin - gli attori di Theama Teatro proporranno letture da testi dell’autore de Il chierico provvisorio. Altre letture sul cioccolato saranno ospitate all’enoteca “La Malanotte” di Corso Palladio (Ensemble Vicenza) e da Cioccolato in Contrà Porti (Pino Costalunga).

Diversi anche i locali che proporranno musica dal vivo e dj set (Bar Astra, da Renato, Castello, Julien, Moplen, Pegasus, Art Café, Ovosodo, Osteria ai Monelli, Bar Isola e Heineken Jammin Club). Da segnalare anche il musical dedicato a Madre Teresa, in programma al Teatro Comunale alle 20.30.

Come da tradizione, prolungheranno l’orario d’apertura anche alcuni musei e palazzi della città: Palazzo Chiericati, il Museo di S. Corona, Palazzo Leoni Montanari, il Museo Diocesano, l’Oratorio del Gonfalone, il Criptoportico romano. Della partita anche le gallerie d’arte Primo Piano di Contrà S. Barbara, Images di Corso Fogazzaro e Andrea Arte Contemporanea di Corso Palladio.

Infine una comunicazione di servizio: grazie ad Aim Trasporti, sabato sera sarà attivato un servizio navetta dal parcheggio dello stadio e da quello di via Cricoli con prolungamento d’orario fino alle 2.30. Domenica 26, per l’ultima giornata di “CioccolandoVi”, servizio navetta dalle 14.30 alle 20.30 con partenza dai parcheggi dello stadio di viale Circoli e di via Farini. Entrambi i servizi sono a pagamento.

Informazioni: Assessorato alla Cultura – tel. 0444.222199/222133 – e-mail: infocultura@comune.vicenza.it

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza