Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

22/10/2008

In giunta numerose deliberazioni: nuova area crematoria al cimitero maggiore e lavori di manutenzione ad impianti sportivi nei quartieri

Giunta particolarmente prolifica, quella di stamattina a Palazzo Trissino. Sono state circa quindici le deliberazioni approvate, in particolare sul fronte dei lavori pubblici. Tra le più significative, ci sono il progetto preliminare per la riqualificazione dell’area crematoria del cimitero maggiore e alcuni provvedimenti sugli impianti sportivi.

Per quanto riguarda l’area della cremazione al cimitero, Amcps ha redatto un progetto per un importo lavori di 1 milione di euro: 400 mila a carico del Comune di Vicenza, 600 mila dei Comuni della provincia, al momento già una trentina, disponibili a concorrere alla spesa.

L’intervento è necessario perché sono aumentate le richieste di cremazione (la nuova struttura potrà ospitare fino a 8 cremazioni contro le 3 attuali, arrivando a soddisfare le esigenze di un bacino di circa 300 mila abitanti) e ci si deve adeguare alle nuove norme sulle emissioni dei fumi in atmosfera e di contenimento dei consumi di energia, oltre che per l’esigenza di cremare i resti di esumazioni e estumulazioni.

Il nuovo crematorio sarà anche più confortevole per chi partecipa al rito funebre: è previsto l’arrivo del feretro e dei familiari in una zona più riservata, una sala del rituale che possa ospitare una quarantina di persona, il forno, una sala dei dolenti per la consegna ai familiari delle ceneri nell’urna, la sala mortuaria per le salme che attendono la cremazione.

Sempre questa mattina, la giunta comunale ha deliberato anche alcune prescrizioni relative all’arredo funerario dei cimiteri cittadini, riordinando le norme in materia e introducendo alcune novità, come i cippi in marmo nel nuovo campo all’inglese realizzato in via sperimentale al cimitero di Maddalene.  

Sul fronte degli impianti sportivi, si è cominciato a tradurre in accordi e in interventi di manutenzione il lavoro di coordinamento avviato tra assessorato allo sport, decentramento e associazioni sportive, che operano nel territorio. Oggi si è dato il via libera ad un accordo con l’associazione sportiva Palladio Baseball Vicenza per la gestione dell’impianto di via Bellini ai Pomari e con la B.S. Steelers Vicenza per l’utilizzo del campo da softball di via Lago di Fusaro a Laghetto. Sono stati inoltre approvati il progetto definitivo dei lavori di manutenzione straordinaria agli spogliatoi dei campi da calcio di via Pascoli, della Stanga e ad altre strutture, per un importo complessivo di 50 mila euro, e il progetto esecutivo per l’impermeabilizzazione degli spogliatoi e la sistemazione della recinzione del campo da calcio della Riviera Berica, per un costo di circa 20 mila euro.

Centomila euro, infine, saranno spesi allo stadio Menti, per dare corso ai lavori di manutenzione straordinaria dell’anno 2008 di cui oggi la giunta ha approvato il progetto esecutivo: in programma, l’impermeabilizzazione della tribuna nord, riparazioni in tribuna coperta e la nuova caldaia a servizio degli spogliatoi.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza