Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

23/07/2008

L’amministrazione ha incontrato nella sala riunioni di via Turra tutte le società sportive della città: avviata la stagione del dialogo e della collaborazione.

All’ordine del giorno: manutenzione degli impianti, sport nella scuola primaria e progetto di ginnastica per anziani a prezzi calmierati.

Più di duecento persone, rappresentanti di società sportive della città, hanno partecipato, l’altra sera, ad un incontro convocato dall’amministrazione comunale nella sala riunioni della circoscrizione 4, in via Turra. Una partecipazione che ha superato ogni aspettativa degli organizzatori e che dimostra il bisogno reale delle società sportive di confrontarsi con il Comune.

Al tavolo dei relatori, con il sindaco Achille Variati e l’assessore allo sport Umberto Nicolai, c’erano anche altri assessori direttamente coinvolti nella tematica: l’assessore ai lavori pubblici Ennio Tosetto, quello alla pace e alla famiglia Giovanni Giuliari e il vicesindaco e assessore all’istruzione Alessandra Moretti, accompagnati dai dirigenti e funzionari dei rispettivi staff.

Il messaggio lanciato dal sindaco è stato chiaro: anche se non ci sono più i consigli circoscrizionali, scelta prioritaria di questa amministrazione è dialogare in modo diretto con le realtà del territorio, attraverso occasioni di confronto concrete e operative. Si comincia con lo sport, ma saranno presto avviate altre iniziative in tutte le zone della città, dove gli uffici e i servizi decentrati rimangono assolutamente operativi, e dove sarà l’amministrazione stessa ad andare ad incontrare i diversi mondi del volontariato e dell’associazionismo.

L’assessore allo sport Umberto Nicolai ha quindi presentato la situazione degli impianti sportivi comunali, precisando, con il collega ai lavori pubblici, che il costo annuale per la manutenzione e gli adeguamenti delle strutture è di 1,5 milioni di euro: evidente, ma ribadita a tutti, la necessità dell’amministrazione di fare delle scelte che dipendano da reali priorità e urgenze. Nicolai ha anche annunciato la volontà dell’amministrazione di incidere in modo importante nella scuola primaria sostenendo, in collaborazione con l’assessorato all’istruzione, progetti che incentivino la pratica sportiva. Di qui l’appello alle società sportive perché gli allenatori si affianchino agli insegnanti, per proporre le diverse discipline nelle scuole. L’assessore allo sport, infine, ha presentato un nuovo progetto per la ginnastica per gli adulti, pensato in collaborazione con l’assessorato alla famiglia e alla pace e con l’ufficio decentramento con l’obiettivo di offrire agli anziani un’attività salutare e di aggregazione: tutte le società sono state invitate a proporre iniziative, anche non strettamente sportive, a patto che gli istruttori siano qualificati e che il prezzo di partecipazione ai corsi non superi per i partecipanti i 13 euro mensili; il Comune si occuperà degli spazi e del coordinamento delle attività.

I rappresentanti delle società sportive, particolarmente colpiti dalla richiesta di collaborazione dell’amministrazione, non si sono lasciati scappare l’occasione per segnalare problematiche, proporre iniziative e suggerire percorsi, nell’ottica del dialogo e della partecipazione.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza