Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

18/07/2008

La manifestazione “Acque chiare, Giro d’Italia a nuoto" arriva a Vicenza

 “Acque chiare, Giro d’Italia a nuoto e non solo“, manifestazione sportiva e promozionale per divulgare il valore dell’acqua e del mare, farà tappa a Vicenza.

Venerdì 25 luglio, infatti, sarà alle piscine di viale Ferrarin, con una staffetta per bambini di 7 chilometri complessivi. Nei giorni precedenti, al Centro Acquisti “Le Piramidi”, sarà allestita una mostra sul tema “Il mare che vorrei”, realizzata anche con i disegni dei bambini del Nuotocamp, i centri estivi organizzati in piscina.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina a Palazzo Trissino. Erano presenti l’assessore allo sport Umberto Nicolai, il coordinatore lega nazionale nuoto U.I.S.P. Ermes Vecchi, il presidente delle piscine di Vicenza SpA Paolo Gecchelin, il consigliere del Centro Acquisti “Le Piramidi” Katiuscia Carraro e il direttore del Centro Acquisti “Le Piramidi” Lorenzo Padovan.

 

“Acque chiare - Giro d’Italia a nuoto e non solo” è una manifestazione di carattere nazionale organizzata da Cogest Italia, leader nella gestione di Centri Commerciali e Complessi Polivalenti, UISP e Lega Nuoto UISP.

Iniziata il 31 maggio dal Sud della Sicilia, Acque Chiare rappresenta laprima maratona a nuoto intorno all’ Italia. In queste settimane Acque Chiare sta risalendo il Belpaese non soltanto lungo la costa adriatica e tirrenica, ma anche nelle principali piscine di alcune località non costiere, tra cui, appunto, Vicenza.

L’iniziativa nazionale, che si articola in 30 tappe, mira allasensibilizzazione dell’opinione pubblica al valore dell’acqua come bene insostituibile. E’ previsto anche un primo convegno tematico in Liguria, nel mese di settembre, a cui seguirà, nel mese di ottobre, un convegno conclusivo che presenterà i risultati legati all’evento sportivo e al tema ambientale.

 

L’iniziativa Il Mare che Vorrei

Acque Chiare. Giro d’Italia a nuoto e non solosostiene e promuove l’iniziativa Il Mare che Vorrei, progetto che collega l’evento sportivo a un network di 31 Centri Commerciali gestiti da Cogest Italia, leader nella gestione di Centri Commerciali e Complessi Polivalenti. Acque Chiare mira a coinvolgere tutti i clienti-visitatori del territorio di riferimento. E saranno proprio questi ultimi, qualunque sia la loro età, a essere chiamati a esprimere le proprie idee ed opinioni sul tema del Mare attraverso la produzione di lavori (disegni, poesie, racconti etc). Perché il Mare che Vorrei è il Mare dei desideri di tutti, adulti e bambini: un mare pulito, un mare bello, un mare che dà sicurezza e non incute terrore, un mare ricco di pesci…e molto altro ancora…Parallelamente, in tutti i 31 Centri Commerciali aderenti all’iniziativa, sono in programma numerosi eventi dedicati alla tematica sportiva e ambientale del Giro d’Italia a nuoto. Il Assessorato allo sport del Comune di Vicenza, in collaborazione con il C.O.N.I. provinciale, e il Centro Acquisti Le Piramidi di Torri di Quartesolo, condividendo e sostenendo la filosofia del progetto, ha aderito all’iniziativa, realizzando alcuni eventi.

Dal 21 al 26 luglio, all’interno del Centro Acquisti Le Piramidi, verrà allestito un Laboratorio Creativo all’interno del quale tutti i piccoli visitatori si cimenteranno nell’arte del disegno svolgendo lavori sul tema del Mare dei propri sogni. Grazie alla proficua collaborazione con il C.O.N.I provinciale e con Piscine di Vicenza SpA, inoltre, opere a tema Mare saranno realizzate anche dai bambini dei centri estivi del Nuotocamp.

Tutti i lavori realizzati saranno esposti in una mostra che verrà allestita direttamente dai più piccoli venerdì 25 luglio all’interno del Centro “Le Piramidi”.

Nella stessa giornata, nelle piscine di Vicenza e Altavilla Vicentina a partire dalle ore 10 si svolgerà la tappa di Acque Chiare, di cui saranno protagonisti ancora una voltai bambini, che dovranno cimentarsi in una staffetta in grado di coprire una distanza complessiva di 7 chilometri.

Nel pomeriggio tutti i partecipanti saranno trasportati al Centro Acquisti “Le Piramidi”. Qui saranno premiati non solo i nuotatori, ma anche i piccoli autori dei disegni a tema Il Mare che Vorrei. Infine, dolci, gelati e frutta fresca per tutti.

 

La campagna UISP-ISSI

Per verificare la consapevolezza dei partecipanti, degli organizzatori, degli amministratori e dei cittadini in merito al rapporto tra ambiente e sport marini, la UISP, Unione Italiana Sportpertutti, in collaborazione con ISSI, Istituto Sviluppo Sostenibile Italia, consegnerà in tutte le tappe e a tutti i presenti un questionario utile a monitorare lo stato dei luoghi, la sensibilità ai temi ambientali, la  consapevolezza della situazione dell’ecosistema marino. Anche questa campagna riconferma l’impegno di UISP nello svolgere attività sportive eco-sostenibili con l’obiettivo di valorizzare e salvaguardare gli ambienti naturali, ma anche quello di azioni di monitoraggio, di informazione ed educazione ambientale. I risultati del questionario verranno comunicati alla fine dell’intera manifestazione.

 

www.acquechiare.net

Le notizie relative all’intera manifestazione saranno pubblicate sul sito www.acquechiare.net, dove tutti i visitatori interessati potranno conoscere i dettagli del progetto Acque Chiare, le tappe della manifestazione nazionale e partecipare attivamente all’iniziativa lasciando messaggi, poesie, pensieri e disegni inerenti il tema Il Mare che Vorrei.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza