Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

18/06/2008

Da venerdì il consiglio comunale di Vicenza va in diretta internet

Da venerdì pomeriggio il consiglio comunale sarà in diretta on line. A tempo di record è stata infatti installata la tecnologia che consente di utilizzare le telecamere già presenti in Sala Bernarda per diffondere le immagini del consiglio attraverso il sito internet comunale. Il 20 giugno quindi, a partire dalle 15, sarà sufficiente connettersi all'indirizzo www.comune.vicenza.it e collegarsi al link "Consiglio comunale in diretta" per seguire in tempo reale dal proprio pc la presentazione delle linee programmatiche di governo dell'amministrazione Variati e la successiva discussione.

”Si tratta - dichiara il presidente del consiglio comunale Luigi Poletto - dell’attuazione di una mozione approvata all’unanimità nella passata legislatura, che porta alle più compiute e radicali conseguenze quel principio di pubblicità delle sedute del consiglio che è sancito dall’ordinamento legislativo e dallo statuto comunale”.

Per connettersi alla seduta consiliare on line, è sufficiente avere un accesso ad internet, un browser e il programma "flash media player", scaricabile gratuitamente dalla rete, supportato dai più diffusi sistemi operativi (Windows, Linux e Mac OS) e browser (Internet Explorer, Mozilla firefox, Opera, Safari). I tecnici del Ced comunale hanno optato infatti per questa soluzione, rispetto ad altre disponibili sul mercato, per la sua compatibilità con le piattaforme più diverse e per la sua gratuità per l'utente.

Chi è dotato di linea adsl ascolterà l’audio e vedrà le immagini del consiglio comunale, chi ha un collegamento ad internet attraverso un modem analogico vedrà un’immagine fissa, ma potrà comunque ascoltare la discussione.

La diffusione on line di venerdì servirà per testare in diretta il sistema che, per il momento, non consentirà di effettuare primi piani dei singoli amministratori. Nei prossimi mesi, verificato il gradimento da parte degli utenti, l'iniziativa potrà essere affinata e implementata, con la costituzione di un archivio delle sedute e la possibilità di rivedere specifici dibattiti.

 “Con questa innovazione - prosegue Poletto - i cittadini saranno ancora più in grado di valutare la qualità e l’efficacia delle decisioni del sindaco e della giunta, di considerare l’operato di controllo e di proposta svolto dalle opposizioni, di giudicare l’attività di indirizzo politico-amministrativo esplicata dal consiglio, di approfondire i problemi e di esaminare la congruità delle soluzioni adottate. Si inaugura così una inedita stagione di trasparenza delle istituzioni politiche vicentine, si estende la democrazia, si incentiva la partecipazione, si riduce il divario tra governanti e governati, si apre un nuova fase di dialogo e di “prossimità” tra Palazzo e Popolo, si rafforza l’idea che il “potere” debba essere inteso come “servizio” e non come “imposizione”, si contribuisce a far sì che i cittadini siano sempre meno sudditi passivi e sempre più protagonisti attivi delle scelte che li riguardano”.

“Il consiglio comunale - conclude il presidente - pur nella salvaguardia rigorosa dei meccanismi della democrazia rappresentativa che presiedono al funzionamento delle istituzioni politiche, va sempre più configurandosi come una moderna “agorà”, in cui tutti i cittadini sono informati in tempo reale sulle decisioni che concernono la comunità locale: dalla pianificazione urbanistica agli interventi di miglioramento del welfare locale, dalle iniziative a tutela dell’ambiente e della qualità della vita alla promozione della cultura fino alla gerarchizzazione delle risorse finanziarie. Con la trasmissione on line dei consigli comunali si amplia enormemente lo spazio dell’informazione e cittadini più informati sono cittadini maggiormente in grado di valutare e di scegliere.”

Appuntamento sul web, quindi, per venerdì 20 luglio alle 15, quando, dopo le risposte della giunta alle domande di attualità e alle interrogazioni dei consiglieri, si potranno seguire l'elezione della commissione elettorale comunale e l'approvazione delle linee programmatiche di governo relative al mandato amministrativo 2008-2013.

Particolarmente importante anche il secondo consiglio comunale integralmente trasmesso on line: giovedì 26 giugno, con inizio alle ore 16,30, il sindaco presenterà la delibera "Indizione di una consultazione popolare sulla destinazione dell’area aeroportuale “Dal Molin” ove è previsto l’insediamento di una base militare americana.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza