Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

14/03/2008

"Battesimi" per la rassegna "Fragole fuori stagione" sabato 15 marzo al teatro Astra

Battesimi, l’ultima creazione della coreografa e danzatrice Michela Lucenti e del suo Balletto Civile, sbarca a Vicenza sabato 15 marzo alle ore 21, sul palcoscenico del Teatro Astra, per la terza edizione di teatro contemporaneo Fragole fuori stagione.

Prodotto da CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia, Artificio 23 e Balletto Civile, BATTESIMI è diretto da Michela Lucenti. Balletto civile è un progetto teatrale, nato per la volontà di alcuni attori/danzatori: quasi tutti i componenti non sono danzatori di formazione, ma principalmente attori. Balletto civile crede nell’importanza di un teatro radicato in un processo in fieri che vede delle persone raccogliersi attorno alla possibilità di dire cose che non si possono semplicemente imparare.

Sul Palco, dodici giovani danzatori-attori (Francesco Gabrielli, Emanuele Braga, Maurizio Camilli, Emanuela Serra, Yuri Ferrero, Michela Lucenti, Ambra Chiarello, Alice Conti, Massimo Guglielmo Giordani, Damiano Madia, Lisa Pugliese), si esibiscono innescando un dialogo fra corpi che dà origine ad una tragedia senza azione: l’elaborazione di un lutto che si sviluppa in uno scenario post-bellico dove tutto è già avvenuto e non resta che un’elegia funebre e ancestrale.

Battesimi è ispirato a Le troiane di Euripide ed è la storia di una ricostruzione: la guerra è finita, restano le donne il cui destino verrà tirato a sorte. Protagonisti della storia sono le seconde linee dei valorosi greci conquistatori e ciò che resta della famiglia reale troiana, Ecuba le sue figlie e Priamo redivivo. Un popolo che ha una sola possibilità per ricominciare: stare lì, rimanere dove nessuno vorrebbe essere, in un luogo di sospensione tra la guerra e un nuovo equilibrio.

“Fragole fuori stagione” è promosso da La Piccionaia -I Carrara Teatro Stabile di Innovazione e dall’assessorato alla Cultura del Comune di Vicenza in collaborazione con il Circuito Regionale Arteven, Regione Veneto, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Paesaggi Teatrali 2008.

Informazioni e prevendite: ufficio del Teatro Astra (Stradella dell’Isola, 19 - zona Piazza Matteotti. Tel. 0444 323725), aperto al pubblico da mercoledì a venerdì dalle 09.30 alle 13.30, nei pomeriggi di giovedì e venerdì dalle 15.00 alle 18.00 e nel pomeriggio di mercoledì dalle 15.00 alle 19.00.

I biglietti sono acquistabili ancheonline   sul sito www.greenticket.it   e prenotabili sul sito www.teatroastra.it .   Sono prenotabili anche telefonicamente al numero 0444 323725   negli orari d’ufficio.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza