Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

28/02/2008

Due spettacoli "diversamente teatrali" sabato 1° marzo

Saranno  un vero laboratorio di emozioni i due spettacoli teatrali in programma sabato 1° marzo nel  ridotto  del Teatro comunale di Vicenza, in viale Mazzini 39,  e che vedranno come protagonisti ragazzi diversamente abili.

L’iniziativa è promossa dall’assessorato agli interventi sociali del Comune di Vicenza in collaborazione con l’AGEN.DO  Onlus (Associazione Down Vicenza), con la Compagnia Teatrale Più Uno e la Compagnia Teatrale “Din Don Down” di Bassano del Grappa.  Questa  significativa esperienza di teatro “sociale”  è stata proprio voluta  dal Comune di Vicenza per cercare di abbattere quelle barriere che ci separano dal mondo dell’handicap per tentare di avvicinarci ed  entrare in rapporto con questa realtà, spesso sconosciuta,  ma  molto ricca e preziosa a livello interiore.

Sarà  proprio la compagnia teatrale “Più  Uno” dell’A.GEN.DO a salire  sul palcoscenico alle ore 16  con il primo spettacolo dal titolo “Al di là del tempo”, per la  regia di Giovanni Bari e con la partecipazione straordinaria della danzatrice  Marina Cerroni  e di Luisa Beghini. La  protagonista,  sfogliando un vecchio album di fotografie, rivive la propria infanzia, in una atmosfera di ricordi nostalgici e di sensazioni che riaffiorano magicamente. Alle 21 toccherà alla compagnia teatrale bassanese “Din Don Down” presentare al pubblico la rappresentazione teatrale “Tutto Beckett in una sera” diretta da Pippo Gentile. Lo spettacolo vuole essere un omaggio al grande drammaturgo Samuel Beckett nel centenario della sua nascita. 

L’ingresso ai due spettacoli è libero. Il posto può essere prenotato fino a domani, venerdì 29 febbraio (le prenotazioni saranno comunque limitate) telefonando al numero 0444-222568. E’ possibile anche prenotare i posti via e-mail agli indirizzi mbertolini@comune.vicenza.it oppure mfardin@comune.vicenza.it, presentando la risposta dell’assessorato all’entrata del teatro.

Poiché non potrà essere assicurato a tutti i partecipanti un posto-auto nel parcheggio del Teatro nuovo di Vicenza, le persone con un pass di parcheggio riservato a persone diversamente abili potranno comunicare la loro presenza ai numeri telefonici o alle e-mail sopra indicate.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza