Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

11/02/2008

Nuovo teatro comunale: entra il Gruppo Sisa e la Regione dà un contributo straordinario di 250 mila euro

Un nuovo socio per la Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza: si tratta del gruppo "Sisa", azienda presente in tutto il territorio nazionale nel campo della grande distribuzione, che entra così nell'organismo di gestione della sala di Viale Mazzini nelle vesti di "socio fondatore aderente". Si tratta di quei «soggetti pubblici e privati », così recita lo statuto, « che, successivamente alla costituzione della Fondazione, intendono aderirvi e a favore dei quali l'assemblea attribuisce tale qualifica in considerazione di un loro apporto particolarmente significativo in termini di incremento del patrimonio della Fondazione e di concorso, per almeno tre anni successivi al loro ingresso, nella gestione dell'attività della stessa. »

200 mila euro l'apporto garantito dal gruppo presieduto da Sergio Cassingena, che contribuirà così a dare ossigeno alle casse della Fondazione: il boom di abbonamenti e biglietti per questa prima stagione ha consentito di superare le previsioni di entrata, ma è evidente che la programmazione delle attività dei prossimi mesi potrà trovare nuova linfa non solo dall'ingresso del nuovo socio, ma anche dello stanziamento straordinario di 250 mila euro a favore della Fondazione, garantito dalla Regione Veneto, di cui ha dato notizia nel corso della conferenza stampa di oggi il rappresentante della Regione in seno al cda, Angelo Tabaro.

La richiesta del Gruppo Sisa di diventare socio sostenitore è stata esaminata nella seduta del cda della Fondazione dello scorso 30 gennaio ed è stata approvata all'unanimità.

«È grande merito del sindaco di Vicenza», afferma Cassingena, «aver reso possibile e concreto un importante impegno come la realizzazione del Teatro Comunale di Vicenza. Per me e per l'azienda che rappresento è un grande onore poter partecipare in maniera attiva a questo progetto, anche perché il gruppo che presiedo è fortemente radicato nel Vicentino. Da parte nostra c'è grande attenzione a favorire e sostenere quelle importanti iniziative che sono in grado di conferire prestigio e valore a livello socio economico e culturale nell'ambito del territorio in cui operiamo.»

Viva soddisfazione è stata espressa dal Presidente della Fondazione Enrico Hüllweck per il prezioso apporto del nuovo socio «grazie al quale si conferma e si rafforza l'interesse delle realtà produttive vicentine e nazionali verso un progetto culturale, come quello del nuovo teatro, che sta crescendo sempre più e che sempre più deve diventare polo di attrazione per efficaci sinergie tra pubblico e privato» e per il contributo straordinario della Regione Veneto che « consolida l'efficace partnership sviluppatasi in questi anni tra i due enti su progetti culturali di ampio respiro, che hanno importanti ricadute non solo per la nostra città ma per l'intero territorio regionale. »

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza