Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

06/12/2007

Biblioteca la Vigna: presentati i restauri e l'ingresso della Regione Veneto tra i soci

Presentati gli interventi di restauro di Palazzo Brusarosco-Zaccaria, sede della Biblioteca Internazionale "La Vigna" di Vicenza, insieme con l'adesione della Regione Veneto come nuovo socio con cui è in atto una collaborazione per la catalogazione informatica della Biblioteca Cameriniana di Villa Contarini.

La Regione Veneto è ora il nuovo socio, dopo il Comune, la Provincia, la Camera di Commercio di Vicenza e l'Accademia Olimpica, del "Centro di Cultura e Civiltà Contadina - Biblioteca Internazionale La Vigna", per cui si fa più stretta la collaborazione tra la Regione e la Biblioteca tra le quali è in corso una convenzione finalizzata alla catalogazione informatica della Biblioteca Cameriniana di Villa Contarini di Piazzola sul Brenta.

I risultati raggiunti ad un anno dall'avvio di tale collaborazione sono stati esposti questa mattina nel corso della conferenza stampa alla quale hanno partecipato il Presidente della Biblioteca "La Vigna" Mario Bagnara, l'assessore comunale Marco Zocca e l'assessore provinciale Martino Bonotto, in rappresentanza rispettivamente del Sindaco e del presidente della Provincia, la dirigente del settore cultura della Regione Fausta Bressani delegata dal governatore Giancarlo Galan, il presidente dell'Associazione Artigiani Giuseppe Sbalchiero e il presidente della Federazione provinciale Coldiretti Diego Meggiolaro della Camera di Commercio, Luigino Curti per l'Accademia Olimpica, il presidente di Amcps Natale Grolla. Il direttore del dipartimento dei lavori pubblici del Comune di Vicenza Roberto Pellizzari.

Sono stati inoltre illustrati gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria eseguiti a cura dell'Amcps, grazie ai contributi della Regione (300.000 euro) e del Comune (70.000 euro), sull'intero palazzo Brusarosco-Gallo-Zaccaria e soprattutto sull'appartamento del secondo piano che costituisce un documento particolarmente significativo dell'architettura di Carlo Scarpa.
La sede della Biblioteca Internazionale "La Vigna", donata dal Comune nel 1981 dall'illuminato imprenditore e appassionato collezionista Demetrio Zaccaria insieme con il prezioso patrimonio librario che conta ormai 48.000 volumi, si presenta ora più accogliente e più funzionale.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza