Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

05/10/2007

Croce Rossa: unità di strada per le persone in stato di povertà

Un accordo di collaborazione sancirà fino al 31 dicembre 2009 la collaborazione fra l'assessorato agli interventi sociali dal Comune di Vicenza e la Croce Rossa Italiana di Vicenza per i servizi di sostegno alle persone in stato di povertà estrema e senza fissa dimora, oltre che per le emergenze psicosociali.
L'iniziativa viene presentata questa mattina dall'assessore agli interventi sociali Patrizia Barbieri con il direttore di settore Micaela Castagnaro e dal presidente della Croce Rossa Italiana, comitato di Vicenza, Andrea Bortolotto.

Già l'inverno scorso è stata sperimentata, con ottimi risultati, la collaborazione tra Comune e Croce Rossa di Vicenza per l'attività dell'"Unità di Strada", nell'ambito del progetto "Il Passo" finanziato della Regione Veneto. Nel 2006 sono state complessivamente 150 (124 maschi e 26 femmine) le persone senza fissa dimora e con grave disagio che sono state seguite dagli operatori dell'iniziativa.
Considerate le esigenze del territorio e la validità di quell'esperienza, il Comune di Vicenza ha chiesto e ottenuto dalla Regione Veneto il finanziamento di un nuovo progetto, denominato "Senza Strada", che vede come partner anche i Dipartimenti per le dipendenze e salute mentale dell'Ulss 6.
Nell'ambito di questo progetto un obiettivo importante è il consolidamento dell'intervento dell'"Unità di Strada", per il quale è stato confermato l'accordo con la Croce Rossa Italiana, Comitato Provinciale di Vicenza, considerata la grande esperienza di questa istituzione nel settore.
La Croce Rossa, in questo senso, ha già attivato una specifica squadra di soccorso per l'emergenza psicologica e una "Unità di strada" che avvicina le persone in orario notturno per distribuire loro bevande calde e coperte e per indirizzarle ai centri di accoglienza comunali. In sede, inoltre, la sezione femminile cura da tempo uno specifico sportello di ascolto.
Grazie al nuovo accordo, infine, il personale del Comune di Vicenza potrà partecipare alle attività formative promosse dalla Croce Rossa Italiana, sul tema degli interventi psicosociali in situazioni di crisi.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza